Gossip e Tv

Aria di crisi tra Elisabetta Canalis e il marito Brian: “Lei si senta un pò sola”

Elisabetta Canalis e il marito Brian Perri sarebbero in crisi dopo sette anni di matrimonio. A lanciare l’indiscrezione è il settimanale Oggi. Pare che la showgirl sia stanca della sua vita americana, dove soffrirebbe di solitudine. Brian è infatti un ortopedico affermato e il suo lavoro lo impegna molte ore al giorno. “C’è chi dice che il suo uomo sia il suo migliore amico ma che lei si senta un po’ sola”, ha spifferato qualcuno. Mentre qualcun altro ha ammesso: “C’è chi dice che la vita americana comincia a starle stretta”. Da qui la scelta di accettare l’offerta di Sky di diventare la nuova conduttrice di Vite da copertina su Tv8.

“C’è chi dice che il suo uomo sia il suo migliore amico ma che lei si sente un po’ sola”, si legge sulla rivista Oggi nel numero in edicola questa settimana. E ancora: “C’è chi dice che la vita americana comincia a starle stretta”, così come l’etichetta di ex velina ancora appiccicata alla sua figura. “C’è chi dice che l’italia le manchi”. Non a caso la decisione di tornare protagonista sul piccolo schermo. 

Ma che rapporto c’è, precisamente, con Brian Perri, chirurgo americano sposato ormai sette anni fa? Per lei Brian è un punto di riferimento fondamentale, un compagno, un amico, la colonna a cui appoggiarsi quando vacilla. “E’ forte, responsabile, conservatore, per me c’è sempre”, ha detto di lui in passato. Ma, con la nascita di Skyler, però qualcosa sarebbe cambiato, si legge ancora sul magazine diretto da Umberto Brindani. “Ormai faccio una vita tra il noioso e  il tranquillo, molto family oriented”, ha confessato. “Il sesso? E’ importante, ma che stanchezza a volte… Skyler dorme in camera sua ma sale e scende  dal lettino e spesso si intrufola tra me e Brian. La mia vita è cambiata, anche il sesso” ma, ha sottolineato in quell’occasione, “La vita è piena di cose, non solo l’attrazione sessuale”. 

Back to top button