Sport

Arianna Fontana, nuova polemica con la Federazione: “A queste condizioni…”

La medaglia d’argento non ha disteso i rapporti tra Arianna Fontana e la Federazione. Il motivo della frizione è semplice: la scelta della campionessa valtellinese di farsi allenare da Anthony Lobello, suo marito, non è piaciuta all’organo sportivo e da quel momento è nato un attrito ancora non pienamente saldato. L’ultima intervista, non a caso, nasconde un’altra frecciatina.

Le parole di Arianna Fontana

Ecco cosa ha detto la medaglia d’argento a questo Olimpiadi invernali 2022. Le parole sono state riportate da Sky Sport:

Ai record non penso, io punto alle finali per poi aver più possibilità di portare medaglie. Ieri era ieri, oggi è un altro giorno: domani ho un’altra gara, poi la semifinale della staffetta che è molto importante, dovremo stare attente alle cinesi viste le decisioni un po’ discutibili che hanno già preso in questi giorni. Ho passato una notte in bianco, ho ancora i brividi, però stamattina con calma ho riguardato i video, il mio fan club. Vedere la gioia, le lacrime, delle persone a cui voglio bene mi hanno fatto capire che ne è valsa la pena vivere tutto quello che ho passato. La scelta dell’allenatore? Tutti hanno la loro opinione, io ho la mia. Rimango convinta della scelta di Anthony Lobello come mio allenatore, e l’oro di ieri la dimostrazione più evidente che era scelta giusta. Per esserci come atleta a Milano-Cortina, devono cambiare un po’ di cose. Se le cose non cambiano mi vedrete in un’altra veste. Non rimetto me stessa, il mio allenatore, la mia famiglia nella situazione in cui sono stata fino adesso“.

Seguici su Metropolitan Magazine

(Credit foto – Sportevai pagina Facebook)

Back to top button