Games

Assassin’s Creed Valhalla, arriva la linea di accessori dedicata

Assassin’s Creed sta per tornare con una nuova sorpresa interamente dedicata ai fan. Dopo la pubblicazione del dodicesimo capitolo “Valhalla“, infatti, è in arrivo una collezione di accessori interamente dedicata al noto videogioco. Ad annunciarlo è stata proprio la Ubisoft, casa di distribuzione dello stesso, la quale collaborerà con il brand manifatturiero Venum per la realizzazione degli articoli.

Ubisoft x Venum, la collezione ispirata al mondo di Assassin’s Creed

Magliette, felpe, cappellini, guanti da boxe e pantaloni da jogging, sono solamente alcune delle novità che riguardano l’universo di Assassin’s Creed. Il progetto nasce dal sodalizio della Ubisoft con la Venum, leader mondiale nella manifattura di equipaggiamento e attrezzature per gli sport da combattimento, nell’intento di rendere sempre più partecipi gli affezionati al mondo dei temuti vichinghi. A tal proposito, come riportato dal sito Nerdmovieproductions.it il founder & CEO di Venum Franck Dupuis ha dichiarato:

Siamo molto felici di annunciare oggi la collaborazione con Assassin’s Creed Valhalla, completamente in linea con la strategia di partnership del brand. Stiamo creando collaborazioni che si scostano da quello che il nostro marchio ha fatto sin dalla sua nascita, per allargare i nostri obiettivi verso un gruppo che, a prima occhiata, è un po’ distante dai fan degli sport da combattimento, ma che si riconosce appieno nei valori che portiamo avanti. Questa collaborazione con Assassin’s Creed, un vero punto di riferimento per i videogiochi, è ancora una volta segno di riconoscimento del successo della nostra strategia di diversificazione e democratizzazione”.

Dal canto suo, anche la VP Consumer Product di Ubisoft si è espressa sulla questione:

“Siamo entusiasti di collaborare con Venum e andare oltre i videogiochi, portando l’universo di Valhalla verso una collezione unica per i fan di Assassin’s Creed di tutto il mondo”.

Insomma, un’opportunità unica per i più appassionati, che di certo non ne resteranno affatto delusi.

Scritto da Diego Lanuto.

Per rimanere aggiornato sulle ultime news, seguici su: Facebook, Instagram e Twitter.

Back to top button