Motori

Assetto Corsa Competizione: il simulatore definitivo?

Assetto Corsa si rinnova e con il nuovo ACC punta ad un realismo senza precedenti. Andiamo a vedere che novità ci saranno in questo nuovo titolo Kunos!

Assetto Corsa Competizione: il simulatore definitivo?
Una Ferrari 488 GT3 in azione sotto la pioggia ( Fonte: Tom’s Hardware)

Dopo il grande successo di Assetto Corsa, la Kunos Simulazioni ha deciso di dare vita ad un nuovo simulatore di guida: Assetto Corsa Competizione! Rispetto al suo predecessore, il nuovo titolo presenta grandi novità. In primis, sarà dedicato interamente alle GT, essendo il gioco ufficiale della Blancpain GT Series. Vi saranno, di conseguenza, tutte le vetture e i tracciati dove vengono corse le gare di questa prestigiosa serie. ACC è una rivoluzione anche dal punto di vista grafico. Grazie al nuovo Unreal Engine 4 sono stati possibili grandi miglioramenti che hanno portato ad un aumento della qualità grafica e all’introduzione del meteo variabile, cosa che non era presente su Assetto Corsa!

Assetto Corsa Competizione: il simulatore definitivo?
Sarà possibile effettuare il cambio pilota sia in single player, sia online (Fonte: ACC)

Anche dal punto di vista della fisica di guida, ACC pare essere un grande passo avanti rispetto al predecessore. Un grande lavoro è stato svolto dagli sviluppatori per rendere le sensazioni di guida il più realistiche possibili anche in condizioni di bagnato e tutti i tracciati sono stati riprodotti fedelmente nei minimi particolari grazie al laserscan. 

Sicuramente, con Assetto Corsa Simulazione si è raggiunto un alto livello di realismo. Il gioco è in fase di lancio e sta già riscuotendo notevole approvazione da coloro che hanno avuto il piacere di provarlo all’ E3 di Los Angeles ma anche in questi giorni a Misano, in concomitanza con la tappa del Blancpain. Per ora, il simulatore dovrebbe essere solo ed esclusivamente per PC ma non è  esclusa anche una versione console.

Back to top button