La tredicesima giornata di Serie A verrà aperta dal big-match dell’Atleti Azzurri d’Italia tra bianconeri ed orobici. Ecco le ultime dall’importante sfida di campionato.

Atalanta-Juventus a confronto in una sfida dal sapore d’alta classifica. I bianconeri di Maurizio Sarri vogliono conservare il primato in classifica mantenendo, l’imperativo è vincere, quel punticino di distanza dall’ex Conte mentre Gian Piero Gasperini insegue il quarto e terzo posto detenuto in coabitazione da Cagliari e Lazio, entrambe a 24 punti e con due lunghezze di vantaggio dai bergamaschi.

Atalanta-Juventus: probabili formazioni e diretta TV

Sarà una sfida importantissima per la classifica ma entrambi i tecnici dovranno giocarsela senza numerosi protagonisti. La Juventus dovrà fare a meno degli indisponibili Perin, Pjaca, Ronaldo, Chiellini, Mandzukic, Rabiot e Alex Sandro mentre l’Atalanta rinuncerà a Zapata (indisponibile) ed agli squalificati Ilicic e Malinovskyi. Ecco le probabili formazioni del match che si disputerà alle 15:00 all’Atleti Azzurri d’Italia:

Atalanta-Juventus (Credit:  www.imagephotoagency.it)
Atalanta-Juventus (Credit: www.imagephotoagency.it)

ATALANTA (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Djimsiti, Palomino; Hateboer, De Roon, Freuler, Castagne; Pasalic; Gomez, Muriel. ALL.: Gasperini. A DISP.: Sportiello, Rossi F., Masiello, Kjaer, Arana, Gosens, Ibanez, Barrow, Traore, Piccoli. INDISPONIBILI: Zapata. SQUALIFICATI: Ilicic, Malinovskyi.

JUVENTUS (4-3-1-2): Szczesny; Danilo, Bonucci, De Ligt, De Sciglio; Khedira, Pjanic, Matuidi; Bernardeschi; Dybala, Higuain. ALL.: Sarri. A DISP.: Buffon, Pinsoglio, Rugani, Demiral, Cuadrado, Emre Can, Bentancur, Ramsey, Douglas Costa. INDISPONIBILI: Perin, Pjaca, Ronaldo, Chiellini, Mandzukic, Rabiot, Alex Sandro. SQUALIFICATI: -.

Ma dove sarà possibile assistere alla partita? L’anticipo Atalanta-Juventus sarà trasmesso in esclusiva in diretta tv da Sky sui canali Sky Sport Serie A al numero 202 e 249 del satellite, e al numero 473 e 483 del digitale terrestre.

Seguici su Metropolitan Magazine Italia

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo precedenteHockey Inline, Ferrara-Cittadella: tutto da rifare!
Articolo successivoSerie D, i pronostici della 13° giornata (15° gironi B e C)