ATP Cordoba: Marco Cecchinato batte Dellien e vola agli ottavi

Foto dell'autore

Di Redazione Metropolitan

Dopo quasi un’ora e mezza di rinvii causa pioggia, si è potuta giocare la prima partita di Marco Cecchinato all’ATP 250 di Cordoba. Il risultato è favorevole all’azzurro che ha battuto in tre set (6-2, 4-6, 6-1) il boliviano Hugo Dellien. Per Marco si tratta della prima vittoria della stagione. Vittoria che lo proietta agli ottavi del torneo argentino.

Cecchinato concede solo nel secondo set

Il primo set è tutto di Marco. Al servizio concede appena quattro punti a Dellien, mentre in risposta mette sempre in difficoltà il boliviano vincendo più della metà dei punti e ottenendo un totale di sette palle break. La settima, quella che arriva sul 5-2 è la definitiva che gli permette di chiudere il set. Nel secondo Dellien si dà una scossa e rischia subito di brekkare Cecchinato che con un po’ di fatica riesce a mantenere il turno di servizio. Nel quinto game è ancora palla break per il boliviano che questa volta riesce a togliere il servizio a Marco.

Dopo averlo recuperato nell’ottavo game, lo perde ancora nel game successivo, con Dellien che poi è bravo a chiudere il set sul 6-4. Sulla partita cala l’ombra della sconfitta subita in rimonta contro McDonald a Melbourne, ma questa volta Ceck trova la testa per chiudere la partita. Il terzo set è infatti pressoché dominato, con il palermitano che, come nel primo game, risponde perfettamente e ottiene addirittura 8 palle break. Con un perentorio 6-1 Marco Cecchinato ottiene la prima vittoria del 2021 e si qualifica agli ottavi di finale del 250 di Cordoba, dove si scontrerà con la testa di serie numero uno del torneo, nonché numero 9 del mondo, Diego Schwartzman.

ENRICO RUGGERI