Tennis

ATP Umag: Travaglia batte Munar e avanza al secondo turno

Adv

Stefano Travaglia batte Jaume Munar con il punteggio di 6-3, 7-6 e accede al secondo turno del 250 di Umag. Qui per lui adesso ci sarà un altro spagnolo, Carlos Taberner, che in serata ha battuto in due set la wild card croata Nino Serdarusic.

Travaglia torna a vincere sulla terra

Inizio di primo set folgorante da parte di Travaglia, che piazza un doppio break nel terzo e nel quinto game. Il tennista marchigiano nei primi cinque giochi perde solo 8 punti, a fronte di 18 vinti, grazie ai quali ottiene un cospicuo vantaggio dimezzato da Munar nel corso del sesto gioco. L’azzurro sembra essersi adagiato sugli allori e rischia un altro break nell’ottavo gioco. Qui, dopo essere andato sotto 15-40, recupera due palle break più una concessa ai vantaggi. Sono momenti fondamentali del set, perché mantenendo la battuta Travaglia va a servire per il set e qui lascia a zero lo spagnolo. Dopo 40 minuti allora il parziale è di Stefano, che si presenta al set successivo con un solido 6-3.

Il secondo set è estremamente intenso ed equilibrato, con i due che nei primi sei giochi si studiano e trovano poche occasioni per portarsi in vantaggio. Ci va più vicino Munar, che nel quinto game ottiene la prima palla break del parziale, annullata però prontamente da Travaglia. Il marchigiano perde la battuta nel settimo gioco, ma in quello successivo se la riprende di forza, ristabilendo la situazione di parità. Questa rischia di essere rotta ancora ai danni del nativo di Ascoli Piceno, il quale è costretto ad annullare la quinta palla break della partita. Nel dodicesimo game Travaglia ha a disposizione due match point, ma vengono salvati dallo spagnolo che forza il tie-break. La vittoria è solamente rimandata, perché il tredicesimo gioco viene dominato da Stefano, che torna ad avere un’ottima prestazione sul rosso dopo una stagione terricola che gli ha portato solo una vittoria su otto partite giocate nel main draw.

ENRICO RUGGERI

Photo Credit: via Twitter, @federtennis

Adv
Adv
Adv
Back to top button