Gossip e Tv

Aurora Nardozzi, l’ex fidanzata di Marco Masini

Aurora Nardozzi è l’ex fidanzata di Marco Masini. Stasera l’interprete di “Ci vorrebbe il mare” sarà tra gli ospiti di “Lui E’ Peggio Di Me”, programma con Marco Giallini e Giorgio Panariello in onda su Raitre a partire dalle 21:30. Aurora si è fatta conoscere dal grande pubblico per aver partecipato a “Uomini & Donne” dove ha ricoperto il ruolo di corteggiatrice del tronista Jack Vanore.

Nata a Torino nel 1985, la giovane ha lavorato come commessa in un negozio a Savona ed ha partecipato a concorsi di bellezza, vincendo il titolo di Miss Maglietta Bagnata. Successivamente nel 2008, approda negli Studi Mediaset per intraprendere l’avventura nel dating show di Canale 5, che si chiude pochi mesi dopo.

Aurora Nardozzi, ex di Marco Masini perché si sono lasciati?

Sempre nel mondo dello spettacolo trova l’amore quando incontra casualmente a cena con amici il cantautore Marco Masini: la loro relazione è ufficializzata nel 2011. Nonostante la differenza d’età tra i due di 21 anni, la loro storia è andata a gonfie vele ed ha portato ad una convivenza. La liason è andata avanti fino al 2013, quando le loro strade si sono separate. Marco Mașini aveva raccontato al settimanale “Visto” i motivi della rottura derivanti da incompatibilità di carattere

“Finita per incompatibilità caratteriale. Non credo nell’amore eterno. Convivere aiuta ad accelerare certi processi. Le separazioni sono sempre traumatiche. Poi, a una certa età, subentra la paura di restare soli. Hai bisogno di avere qualcuno accanto, un sostegno, io poi soffro di aritmia cardiaca” fonte viagginews.com

Terminata la lovestory con il cantante fiorentino si sono perse le tracce su Aurora Nardozzi. La ragazza è stata vittima di un tentativo di abuso sul Lungarno Santa Rosa di Firenze dove era stata fermata da due ragazzi che avevano tentato di rapinarla. In soccorso era arrivato un giovane tunisino che ha consentito alla Nardozzi di uscirne illesa

Immagine di copertina – Photo Credits Profilo Instagram Marco Masini

Seguici su

Facebook

Metrò Tv

Instagram

Back to top button