Calcio

Austria-Israele, Qualificazioni Mondiali: probabili formazioni e diretta tv

Messi in pausa tutti i campionati nazionali, adesso tutti gli occhi sono puntati sulle gare valide per qualificarsi ai Mondiali di Qatar 2022. Questa sera, in contemporanea con la gara degli Azzurri, il Worthersee Stadion di Klagenfurt ospiterà AustriaIsraele, match valido per la nona giornata del Gruppo F. Per entrambe le compagini la sfida può essere decisiva per sperare nel secondo posto, sebbene la speranza per i playoff sia sempre più lontana. La Danimarca ha dominato il Girone e la Scozia si è mostrata come un undici organizzato. Le buone prestazione europee della squadra di Foda non hanno trovato conferma in queste Qualificazioni. Ecco le ultime su una sfida che può essere decisive, ma tra due compagini che hanno tanto da recriminarsi.

Due delusioni e una flebile speranza

L’Austria con dieci punti e l’Israele con undici, entrambe sono lontane diverse lunghezze dalla Scozia seconda. Per Arnautovic e compagni l’ultimo precedente contro Israele risale al 4 settembre; il risultato è stato di 5-2 per la squadra di Grant con Zahavi assoluto protagonista. Quattro sconfitte, tre vittorie e un pareggio è davvero troppo poco per un undici che ha stupito a Euro 2020 e che ha dato filo da torcere anche all’Italia agli ottavi di finale. Israele si mostra invece come una squadra spregiudicata e proiettata all’attacco; dopo la Danimarca è il miglior attacco del Girone. Entrambe vedono quindi la possibilità di accedere ai playoff assai lontana, con questi ultimi match che risulteranno decisivi. Compreso questo scontro diretto.

Austria-Israele, probabili formazioni

Ecco le possibili scelte dei due mister per la sfida in programma questa sera:

Austria (4-2-3-1): Bachmann; Trimmel, Harnik, Hinteregger, Alaba; Grillitsch, Ilsanker; Schopf, Sabitzer, Baumgartner; Arnautovic. All.: Foda

Israele (3-5-2): Marciano; Tibi, Bitton, Dgani; Dasa, Natcho, Peretz, Solomon, Menachem; Dabbur, Zahavi. All.: Grant

Dove vederla in tv

La partita, i cui diritti tv appartengono a Mediaset, non sarà trasmessa su alcun canale né in streaming né in diretta tv, con l’emittente televisiva che ha scelto di dare priorità ad altri match.

Francesco Ricapito

LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI DELL’AUTORE

Seguici su Metropolitan Magazine

Credits: Das Nationalteam Facebook

Back to top button