Calcio

Barcellona-Real Madrid:formazioni del Clasico e dove vederla

Barcellona-Real Madrid è una delle partite più attese di tutta la stagione calcistica. Il match era stato rinviato alla data di oggi giorno 26 di Ottobre, a causa di scontri dovuta a delle tese situazioni politiche.

TUTTI IN ATTESA

Barcellona-Real Madrid, il Clasico, atteso da grandi e piccini di tutto il mondo, la partita che fa sognare i tifosi si giocherà oggi alle 20 al Camp Nou. Il clima è come sempre teso, ma questa volta più delle altre volte: la partita era stata sospesa a causa delle manifestazioni pro-indipendenza della Catalunya. Come sappiamo Barca-Real è molto di più di una partita di calcio; è una lotta infinita tra la Corona(Madrid) e la parte più indipendentista della Catalunya(Barcellona).

Tutto ciò ha creato un clima molto teso, per certi versi surreale, che ha portato la federazione spagnola a posticipare il match per la data odierna, che sarà la resa dei conti. Le due squadre sono le capolista della Liga spagnola, con entrambe le squadre che sono appaiate a 35 punti: questa partita è fondamentale per il campionato spagnolo e per la Spagna intera, che sta vivendo un momento di crisi acuta.

Al Camp Nou ovviamente ci sarà il pienone, con tifosi di tutto il mondo che andranno allo stadio, oltre all’innumerevole mole di persone che guarderanno la partita in tv. In Italia sarà possibile vedere il Clasico su Dazn , con la telecrocaca di Stefano Borghi.

Barcellona-Real Madrid
Ramos e Messi, simbolo di Real e Barcellona. (Fonte: CM SCOMMESSE)

PROBABILI FORMAZIONI

Il Barcellona si schiererà con il classico 4-3-3, ci saranno dei cambiamenti dovuti all’ indisponibilità di diversi calciatori: Arthur e Dembelè saranno indisponibili, con Rakitic che scalpita per l’ennesima partita da titolare nei blaugrana, dopo le divergenze con Valverde, allenatore molto discusso da un anno a questa parte.

Barcellona (4-3-3): Ter Stegen; Nelson Semedo, Piqué, Lenglet, Jordi Alba; Rakitic, Busquets, F.De Jong; Messi, L.Suarez, Griezmann

Il Real farà la stessa mossa del Barcellona, schierando anche esso un 4-3-3, con Zidane che ha voglia di battere Valverde per prendersi una vetta ed una liga che manca da diversi anni. Nota positiva per Zidane il ritorno di Bale, sempre decisivo nelle partite importanti.

Real Madrid (4-3-3): Courtois; Carvajal, Varane, Sergio Ramos, F.Mendy; F.Valverde, Casemiro, Kroos; Rodrygo, Benzema, Bale

Zidane, allenatore dei Blancos (Liga de Campeones, Francia) EFE/EPA/IAN LANGSDON

Appuntamento alle 20:00 su DAZN per il match più atteso dell’anno, Barcellona e Real sono pronte a darsi battaglia, con uno spettacolo assicurato.

Per altre notizie: http://metropolitanmagazine.it

Back to top button