Beauty

Come ridurre le rughe del contorno occhi

Lo sguardo può risentire di un contorno occhi stanco e affaticato. Ecco i consigli per farlo apparire al meglio, riducendo rughe e segni di espressione.

Se ci si osserva allo specchio puntando l’attenzione sul proprio sguardo e su come il suo aspetto risulti influenzato da quello che c’è intorno si nota con facilità quanto il contorno occhi sia importante per avere un volto curato e bello.

La pelle che circonda gli occhi è tra le zone più fragili e delicate del viso, per questo, tende a segnarsi maggiormente rispetto ad altre parti mostrando per prima gli effetti del tempo che avanza e i problemi connessi. 

Rughette e segni di espressione sono naturali e raccontano anche di noi, ma possono essere trattate per far risaltare al meglio lo sguardo, mantenendo più a lungo possibile un viso radioso e giovane.

I tipi di rughe del contorno occhi

Le cosiddette “zampe di gallina” sono tra le rughe più frequenti tra quelle che compaiono nella zona del contorno occhi. Generalmente non sono numerose ma possono apparire piuttosto marcate ed estendersi in qualche caso dall’angolo esterno degli occhi fino alle tempie segnando in modo visibile il carattere stesso dello sguardo.

Le zampe di gallina tendono a manifestarsi sul volto di persone molto apprensive, che tendenzialmente esprimono una sensazione di affaticamento psicologico e fisico costante. 

Altre piccole rughe di espressione tipiche del contorno occhi si estendono nella stessa direzione delle zampe di gallina ma risultano meno profonde, più lievi e caratteristiche di chi tende molto al riso. 

Borse e occhiaie che si formano intorno agli occhi danno al viso un effetto stanco e stressato, spesso sono collegate a un metabolismo alterato o a problemi di corretto funzionamento di stomaco e reni. Hanno un aspetto scuro e livido che ingrigisce il colorito del viso influenzando la luminosità dello sguardo.

Buoni consigli

Oltre a trattamenti mirati di sicura efficacia, esistono tutta una serie di semplici accorgimenti che possono aiutare ad appianare le rughe tipiche del contorno occhi restituendo allo sguardo luminosità e freschezza. 

Per prima cosa è importante adottare uno stile di vita equilibrato e sano e dedicare il giusto tempo al riposo con un sonno quanto più possibile regolare. 

Poi è bene prendersi cura del contorno occhi in modo specifico, nella beauty routine quotidiana.

Gli occhi vanno sempre struccati in modo delicato, e la zona del contorno occhi va nutrita con oli naturali, come quello di mandorle dolci, da massaggiare fino al completo assorbimento per dare morbidezza ed elasticità alla pelle. 

Il prodotto migliore

La crema per il contorno occhi perfetta? Mineral 89 Occhi di Vichy, un balsamo straordinario, dal piacevole effetto energizzante, ad azione fortificante e rivitalizzante. La formulazione sfrutta l’azione fortemente idratante dell’acido ialuronico potenziandola con quella ad effetto stimolante della caffeina. Il gel agevola la distribuzione uniforme dell’acqua in tutta la zona del contorno occhi favorendo la riduzione di occhiaie, borse, piccole rughe e segni di disidratazione.

La pelle intorno agli occhi risulta da subito meno affaticata e stanca, acquista luminosità e regala allo sguardo freschezza e armonia.

Back to top button