Calcio

Bari-Ascoli, Serie B: probabili formazioni, pronostico e dove vederla

Il Bari per continuare a vincere e confermarsi in testa alla classifica, l’Ascoli per ritrovare un successo che manca da 5 giornate e riportarsi a contatto con la zona playoff. Allo stadio San Nicola di Bari va in scena Bari-Ascoli, delicata sfida fra due formazioni in stati di forma opposti, valevole per la nona giornata del campionato di Serie B. Il fischio d’inizio all’incontro è in programma alle ore 16:15 di oggi.

Il momento delle due squadre

Con il 2-1 rifilato sabato scorso al Venezia il Bari di Mignani ha raggiunto quota 4 vittorie consecutive in Serie B, portandosi in testa alla classifica con 18 punti al pari della Reggina. I Galletti, inoltre, restano l’unica squadra ancora imbattuta da inizio stagione, visti i 5 successi e i 3 pareggi arrivati nelle prime 4 gare, sintomo di un inizio poco brillante. I pugliesi, infatti, nelle prime 4 uscite hanno trovato una sola vittoria, 3-1 a Perugia, ma dallo 0-1 rifilato in trasferta al Cosenza non si sono più fermati, vincendo anche a Cagliari (0-1) e in casa contro il Brescia, terzo in classifica, con un clamoroso 6-2 che ha caricato ancor di più l’ambiente biancorosso.

Opposto, invece, l’inizio stagione dell’Ascoli, che nelle prime giornate aveva dato l’impressione di poter essere l’outsider della Serie B ‘22/‘23 grazie alle vittorie su Ternana (2-1) e Palermo (2-3) e ai pari contro SPAL (1-1) e Cittadella (0-0), arrivati nei primi 4 turni. Dalla sconfitta esterna contro il Perugia (1-0) all’1-2 interno contro il Modena dello scorso sabato, però, i marchigiani hanno raccolto un’altra sconfitta contro il Parma ed un solo punto nel pareggio per 1 a 1 sul campo del Benevento. In questo modo, i ragazzi di Bucchi sono fermi a quota 9, nel folto gruppetto composto da Modena, Benevento, SPAL e Cittadella, tutte a +1 sulla zona playout del Venezia e a -2 dalla zona playoff in mano a Cosenza, Cagliari e Südtirol, tutte e 3 a quota 11 ma con i calabresi ottavi in virtù della differenza reti.

Photo credits: Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Precedenti e pronostico di Bari-Ascoli

47 i precedenti fra le due squadre, con il bilancio che pende in favore dei marchigiani, vincitori in 17 occasioni contro le 13 dei pugliesi; 17, invece, i pareggi. Le ultime sfide fra Bari e Ascoli risalgono alla stagione ‘17/‘18 di Serie B, l’ultima prima del crollo e della ripartenza dai dilettanti. All’andata a vincere furono i baresi, che si imposero per 3 a 0 al San Nicola, ma vennero sconfitti 1-0 al Del Duca nel match di ritorno.

Per quanto riguarda la sfida di oggi, nonostante l’ottimo stato di forma dei padroni di casa il segno 1, consigliato, si attesta a quota 2,01, contro il 3,70 del segno 2. Basse anche le quote per il pareggio, che paga 3,20 volte la posta.

Probabili formazioni

Mignani va verso la riconferma in blocco dell’undici visto in campo contro i lagunari, con Antenucci e Cheddira, ancora preferito a Terranova, come tandem offensivo supportato da Bellomo. Pochi cambi per Bucchi, che dovrà fare a meno dello squalificato Bellusci, espulso contro il Modena, al cui posto potrà arretrare Falasco, con Salvi che si prenderà la corsia di sinistra. Ascoli in campo con il terzo portiere Guarna, visti gli infortuni di Leali e Baumann. Verso la riconferma il 3-5-2, in cui, in attacco, ci saranno di nuovo Dionisi e Gondo.

Bari (4-3-1-2): Caprile; Ricci, Vicari, Di Cesare, Pucino; Folorunsho, Maiello, Maita; Bellomo; Cheddira, Antenucci. Allenatore: Michele Mignani.

Ascoli (3-5-2): Guarna; Quaranta, Botteghin, Falasco; Salvi, Caligara, Büchel, Collocolo, Falzerano; Gondo, Dionisi. Allenatore: Cristian Bucchi.

Arbitro: Daniele Rutella (Enna). Assistenti: Marchi, Saccenti. IV Ufficiale: Baratta. VAR: Maresca. AVAR: Miele.

Dove vedere Bari-Ascoli

L’incontro sarà trasmesso in diretta tv da Sky ai canali Sky Sport Calcio e Sky Sport (numero 251 del satellite). I clienti Sky potranno seguire il match anche in diretta streaming grazie all’app SkyGo. La diretta streaming di Bari-Ascoli sarà trasmessa anche da Dazn, su tutti i dispositivi compatibili con l’app o sul sito web della piattaforma, da OneFootball e Helbiz.

Seguici su Facebook!
Autore: Alessandro Salvetti.

Crediti foto: pagine Facebook ufficiali SSC Bari e Ascoli Calcio 1898 FC SpA.

Back to top button