Basket

Torna la Basketball Champions League: rinviata la Fortitudo Bologna

Si torna a giocare nei palazzetti di tutta Europa, ieri è andata in scena la prima giornata della Basketball Champions League, nonostante siano state rinviate due partite tra cui quella della Fortitudo Bologna.

Tre le partite giocate nella serata di mercoledì. Vittoria interna per il Darussafaka, i turchi reduci da una brutta partenza in campionato, rialzano la testa contro l’Oostende. Partita tirata sino all’ultimo quarto dove la differenza l’ha fatta Jerrett, l’americano realizza 27 punti conditi da 8 rimbalzi. Nella compagine belga da segnalare la prestazione di Mwema che mette 20 punti con 5 rimbalzi e 3 assist. Finisce 79 a 74 per i Turchi.

Vittoria anche per i francesi del Limoges, anche qui partita risolta nell’ultimo quarto. L’avversario di turno erano i Bosnicaci dell’Igoekea che non sono riusciti a portare punti a causa della prestazione di Boutsiele che realizza 25 punti e 8 rimbalzi ma soprattutto di Scrubb, il canadese realizza una doppia doppia da 17 punti e 11 assist. Finisce 80 a 75 per i francesi che salgono al primo posto del gruppo G della Basketball Champions League.

Un’altra francese porta a casa due punti nella prima giornata. Vittoria esterna dello Strasburgo sul difficile campo del VEF Riga. I lettoni non perdevano una partita ufficiale da dieci turni, ma cedono sotto i colpi di Lansdowne, l’americano realizza 26 punti in 30 minuti. Partita anche qui che si risolve nel finale con i lettoni avanti di uno a pochi secondi dal termine ma arriva la tripla decisiva che regala la vittoria ai francesi. Finisce 75 a 77 per lo Strasburgo.

Seguici su:https://metropolitanmagazine.it/

Seguici su:https://www.facebook.com/metropolitanmagazineitalia/

Puoi trovarci anche su:https://twitter.com/MMagazineItalia

Back to top button