Musica

Beatles, il manoscritto di ‘Hey Jude’ venduto all’asta per 910 mila dollari

E’ stato venduto il foglio di carta su cui Paul Mc Cartney ha scritto a mano l’amatissima “Hey Jude”. Il tutto per 910mila dollari, in un’asta avvenuta in occasione del 50mo anniversario della separazione dei Beatles.Paul McCartney aveva scritto “Hey Jude” dopo un’altra rottura: quella di John Lennon con la sua prima moglie Cynthia, seguita al rapporto di Lennon con l’artista giapponese Yoko Ono. La canzone, nata per confortare il figlio di Lennon, Julian, durante il divorzio dei suoi genitori, all’inizio era intitolata “Hey Jules”.Cinque volte l’importo stimato a inizio vendita, avvenuta online causa coronavirus, partita dalla casa californiana Julien’s Auctions.

250 lotti tutti legati ai Beatles che fan e collezionisti del mondo non si sono fatti sfuggire. Tra questi la pelle di una grancassa del gruppo del 1964, al prezzo di 200mila dollari; una pagina scritta a mano di “Hello, Goodbye” (1967), per 83.200 dollari; un posacenere usato da Ringo Starr negli studi di Abbey Road negli anni ’60, per 32.500.

Seguici su: https://www.facebook.com/metropolitanmagazineitalia/

Back to top button