Benevento, primi malumori per Inzaghi? “Strega” a caccia del giusto sortilegio

Coppa Italia, terzo turno: fuori Benevento e Crotone, Verona ok ai rigori
(Getty Images)

Dopo il ko per 2-4 contro l’Empoli, rimediato nel terzo turno di Coppa Italia, crescono i malumori in casa Benevento. L’eliminazione dalla competizione si inserisce, infatti, in una scia di risultati negativi per i sanniti, che, dopo le sconfitte con Roma e Napoli, sono chiamati a tornare alla vittoria. La prima occasione utile potrebbe essere, in questo senso, il match contro l’Hellas Verona in programma lunedì sera. Note positive per Inzaghi il ritorno al goal di capitan Maggio e il rientro di Viola e Moncini. La “Strega” del Benevento, nel “Monday Night” va a caccia del sortilegio giusto per trovare, nuovamente, i tre punti in Serie A.

Benevento, Inzaghi invita a tornare coi piedi per terra

Con la sconfitta contro l’Empoli rimediata mercoledì nel terzo turno di Coppa Italia, prosegue la scia di risultati negativi del Benevento che, dopo un avvio di campionato convincente, sembra essere sprofondato in un principio di crisi. Il sonoro 2-4 subito conferma, infatti, i problemi in difesa per i giallorossi, che allo stato attuale incassano una media di quasi quattro reti a partita. Deluso Inzaghi, che, dalla conferenza stampa post partita, ipotizza che i troppi complimenti e gli elogi ricevuti abbiano fatto perdere il senso della realtà ai suoi. Fondamentale, dunque, per il tecnico giallorosso tornare coi piedi per terra. E ancora più importante sarà farlo già da lunedì contro l’Hellas Verona, una compagine pronta a sfruttare il “momento no” degli “Stregoni“.

Figuraccia che mercoledì ha evitato Gabriele Moncini, rientrato dall’infortunio nel migliore dei modi. La prestazione positiva dell’attaccante giallorosso, siglata da una rete nei minuti finali dell’incontro, è probabilmente la notizia migliore della serata per Inzaghi, che recupera anche Nicolas Viola dopo otto lunghi mesi. Per i sanniti, in goal contro l’Empoli anche il capitano Christian Maggio.

Fondamentale invertire la rotta: procede la preparazione in vista del Verona

Ha voltato subito pagina il Benevento dopo l’eliminazione dalla Coppa Italia, dedicandosi alla preparazione dell’incontro con il Verona, valevole per la sesta giornata di campionato. Posticipo dall’esito incerto quello che avrà luogo lunedì sera al Bentegodi. I gialloblù hanno, infatti, voglia di dare continuità al buon pareggio conquistato contro la Juventus, ma devono fare i conti con diverse assenze forzate. Il Benevento, dal canto suo, è determinato a riscattarsi dopo gli ultimi risultati sfavorevoli e a rilanciarsi in classifica.  Arbitrerà l’incontro, in programma lunedì alle 20:45, Juan Luca Sacchi della sezione di Macerata. Per lui, ben otto precedenti con il Benevento tra Lega Pro e Serie B.

Rachele Sgrò

SEGUICI SU:

Twitter

Instagram

Facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA