Calcio

Betis-Eintracht, Europa League: probabili formazioni e diretta TV

Questa sera alle 18.45, allo stadio Benito Villamarin, il Betis Siviglia ospita l’Eintracht Francoforte nella gara valida per l’andata degli ottavi di finale di Europa League. Una sfida inedita, dato che le due formazioni non si sono mai incontrate in match ufficiali, che promette più di qualche sorpresa. Ecco dunque le ultime sulle probabili formazioni e sulla diretta televisiva di Betis-Eintracht.

Il momento del Betis

Il Betis si presenta alla sfida dopo aver superato con fatica lo Zenit San Pietroburgo nel doppio incrocio valido per gli spareggi. A risultare decisiva è stata la vittoria in Russia per 3-2, a cui ha fatto seguito un pareggio per 0-0 in Andalusia. In campionato i biancoverdi occupano il quinto posto con 46 punti e sono reduci dalla sconfitta per 1-3 patita contro l’Atletico Madrid.

Il momento dell’Eintracht

L’Eintracht invece ha ottenuto l’accesso diretto agli ottavi di finale, in virtù del primo posto ottenuto nel suo girone di Europa League. La formazione tedesca ha chiuso il suo gruppo da imbattuta con 3 vittorie e 3 pareggi, conquistando così 12 punti. In campionato la situazione appare piuttosto precaria, in quanto occupa il decimo posto con 34 punti. Tuttavia, nell’ultima gara disputata i biancorossi si sono imposti nettamente sull’Herta Berlino per 1-4.

Le probabili formazioni di Betis-Eintracht

Questi i probabili 22 che saranno impiegati nel tardo pomeriggio. Arbitro dell’incontro sarà il signor Marco Guida, coadiuvato dagli assistenti Carbone e Peretti. Quarto ufficiale Pairetto, mentre in sala VAR ci saranno Irrati e Di Bello (AVAR).

Betis (4-2-3-1): Silva; Bellerin, Pezzella, Gonzalez, Moreno; Rodriguez, Guardado; Canales, Fekir, Ruibal; Jose. All. Pellegrini

Eintracht (3-4-2-1): Trapp; Tuta, Hinteregger, N’Dicka; Knauff, Jakic, Sow, Kostic; Lindstrom, Kamada; Borre. All. Glasner

Dove vedere Betis-Eintracht

La gara sarà trasmessa in diretta streaming su DAZN e in diretta televisiva su Sky Sport.

Maria Laura Scifo

Seguici su Metropolitan Magazine

Seguici su Facebook

(Photo credits: Real Betis Balompié).

Back to top button