Basket

Bill Laimbeer: “Lebron il migliore di sempre”

L’allenatore delle Las Vegas Aces, Bill Laimbeer, squadra militante in WNBA, e un tempo centro titolare dei “Bad Boys” dei Detroit Pistons si è espresso riguardo uno dei temi di discussione più caldi del mondo NBA.

Bill Laimbeer, la rivalità con Jordan

Quei Detroit Pistons, campioni NBA 1989 e 1990, erano acerrimi rivali dei Chicago Bulls di sua maestà Michael Jordan. Non per trovare alibi, ma forse le dichiarazioni dell’ex centro sono più paragonabili ad una provocazione. A fine anni ’80 furono addirittura tre le volte in cui quei Pistons eliminarono di Bulls e con loro la stella nascente del 23. Fu una delle rivalità più importanti della storia del gioco.

Bill Laimbeer, la sentenza

“Io non ho paura a dire che per me LeBron James è il migliore di sempre ad aver mai giocato a pallacanestro”, ha affermato Laimbeer, intervenuto come ospite alla trasmissione First Take di ESPN. “È alto 2.03, pesa 130 chili, corre veloce come il vento e ha doti atletiche irreali ma soprattutto, dettaglio ancora più importante, quando è entrato nella lega fin dal primo giorno sapeva già come coinvolgere i suoi compagni di squadra per trascinarli alla vittoria — qualcosa che Michael Jordan ha dovuto invece imparare col tempo. Ora: se si guarda agli anelli vinti, ovviamente Jordan ha più titoli, ma io credo che LeBron avrebbe potuto fare quello che sta facendo oggi e da 15 anni in qualsiasi epoca e per questo sono convinto che sia lui il miglior giocatore nella storia di questo sport”.  (credits: Espn)

Back to top button