Formula E

BMW Formula E, i tedeschi guardano al DTM?

Il noto sito Motorsport.com presume che il team BMW di Formula E possa riempire il vuoto lasciato da Alexander Sims con uno dei suoi piloti DTM. Una scelta da non scartare a priori, considerato il già annunciato addio di Audi a fine stagione che potrebbe pregiudicare il futuro dell’intera categoria.

BMW Formula E DTM – La situazione attuale

Il passaggio di Sims in Mahindra al momento ha avuto come unica conseguenza la conferma di Günther. BMW deve quindi trovare una seconda guida da affiancare al tedesco. La via più semplice pare quella della soluzione interna, attraverso il trasferimento di una personalità già inserita all’interno del motorsport della casa di Monaco di Baviera. Ecco dunque che il team iscritto al campionato DTM potrebbe fornire il giusto profilo per completare la line up che parteciperà alla stagione 2020/21 di Formula E.

BMW Formula E DTM
La BMW Nr.11 di Marco Wittmann al Lausitzring – Photo Credit: BMW Motorsport Twitter

Wittmann ed Auer sono i candidati al sedile lasciato libero da Sims (il secondo ha preso parte ai Rookie Test di Formula E a Marrakesh dello scorso marzo), ma allo stato attuale nessuno dei due sembra conoscere il proprio immediato futuro. Solo i prossimi giorni potranno confermare o smentire tale ipotesi, però questo non significa che qualcosa si stia muovendo in questo senso. I vertici del DTM infatti non hanno ancora annunciato la soluzione da attuare per dare un futuro alla serie. In corso di discussione è la possibile adozione del regolamento GT3 come detto da Gerhard Berger, boss della categoria, tuttavia il quadro appare ancora piuttosto sfumato ed incerto. Una situazione che potrebbe spingere BMW a compiere scelte dure, ma tutto sommato obbligate.

Le dichiarazioni dei protagonisti

Qui di seguito trovate un estratto delle parole dei due alfieri BMW, rilasciate sulle pagine di Motorsport.com.

“Ad essere onesto, non ho ancora considerato tutto questo. Alla fine sono pienamente concentrato sul DTM 2020 al momento. Non ho idea di cosa stia accadendo per il 2021, quindi prima penso al DTM e poi si vedrà dove correremo l’anno prossimo”. Marco Wittmann

BMW Formula E DTM
Lucas Auer alla guida sul tracciato di Spa – Photo Credit: press.bmwgroup.com

“Ho già testato diverse auto con loro (BMW, ndr) e sento di fare parte di questa grande famiglia. Nel mio futuro voglio stare con BMW e vedere dove saremo. […] Il test di Formula E è stata una bella esperienza, ma poi ho guidato la M6 GT3 e fatto una gara al Nordschleife. Qualsiasi cosa faccia il prossimo anno, la priorità è farlo con BMW. Ma è troppo presto per pensarci, voglio competere al massimo nel DTM”. Lucas Auer

SEGUICI SU:

Back to top button