La Protezione Civile: 3651 contagi in Italia, oggi 28 marzo

La situazione in tempo reale, i numeri appena dichiarati dalla Protezione Civile.

Numeri in Tempo reale: 70.065 positive, con un incremento di 3.651 rispetto a ieri, 26.676 ricoverati in totale, 3.856 in terapia intensiva, 39.533 in isolamento. Decessi oggi 889, guariti 1434.

Angelo Borrelli torna a coordinare la Protezione Civile

coronavirus angelo borrelli
coronavirus angelo borrelli

In un primo momento il capo della Protezione Civile Angelo Borrelli era risultato positivo al coronavirus: il bollettino giornaliero, dunque, sembrava sospeso. Tuttavia, grazie alla collaborazione del team, è stato possibile aggiornare i cittadini sui numeri di contagiati e di morti per Covid-19 in Italia.

Il giorno seguente era stata poi confermata la notizia del tampone negativo di Borrelli, che avrebbe però preferito lavorare da casa. Infine, sabato 28 marzo arriva la notizia del ritorno in campo del commissario straordinario. Dal Dipartimento, infatti, hanno fatto sapere che Borrelli è tornato operativo e sta coordinando il Comitato dalla sede operativa del DPC. Non è noto se prenderà parte alla comunicazione del bollettino del 28 marzo.

La situazione a Roma.

Spallanzani: bollettino 28 marzo

Lo Spallanzani nel suo bollettino quotidiano evidenzia che “I pazienti Covid-19 positivi sono in totale 210. Di questi, 25 pazienti necessitano di supporto respiratorio. In giornata sono previste ulteriori dimissioni di pazienti asintomatici o paucisintomatici. I pazienti dimessi e trasferiti a domicilio o presso altre strutture territoriali, sono a questa mattina 138”. Nel frattempo, una dipendente del Dipartimento Tutela Ambientale di Roma Capitale è risultata positiva al Coronavirus

© RIPRODUZIONE RISERVATA