Bomba Ferrari, contratto pronto da 40 milioni per Hamilton?

Foto dell'autore

Di Redazione Sport

Dall’Inghilterra arriva la notizia, la Ferrari ha pronto un contratto da 40 milioni di sterline per ingaggiare Lewis Hamilton nel Mondiale di F1. Lo scrive il Daily Mail che nell’edizione odierna spiega come il 7 volte iridato sia nei piani del presidente John Elkann e dei vertici del Cavallino per tornare al successo

L’indiscrezione è davvero incredibile e tutta da verificare, ma i tifosi della Ferrari già iniziano a sognare il grande colpo con un pilota esperto e dal grande carisma come Lewis Hamilton. Ma in caso di un arrivo del britannico, chi dovrebbe fargli posto nel team di Maranello. Secondo il Daily Mail il principale indiziato per l’addio è Carlos Sainz, poiché Charles Leclerc ha una posizione molto più salda nella squadra. Il contratto dello spagnolo scade nel 2024, quindi in questo caso bisognerebbe capire come deciderebbe di procedere la Ferrari.

(L to R): Lewis Hamilton (GBR) Mercedes AMG F1 with Charles Leclerc (MON) Ferrari. 16.03.2023. Formula 1 World Championship, Rd 2, Saudi Arabian Grand Prix, Jeddah, Saudi Arabia, Preparation Day. – www.xpbimages.com, EMail: requests@xpbimages.com © Copyright: Bearne / XPB Images

Lo stesso quotidiano parte dal presupposto che l’opzione principale sarebbe quella di creare una coppia Leclerc-Hamilton. Questo presupporrebbe l’uscita di Carlos Sainz. Hamilton ha 38 anni e non molte occasioni davanti a sé per cercare di raggiungere l’agognato ottavo titolo. Posto che la Red Bull è più che sistemata con Max Verstappen, in questo quadro un elemento da considerare sarà il livello di competitività che la Mercedes sarà in grado di recuperare in questi mesi rispetto alla Red Bull. Se la W14 dovesse recuperare velocità, ecco che un rinnovo di Lewis con Stoccarda prenderebbe più sostanza. In Inghilterra, però, scommettono anche sul richiamo di una Ferrari che lo mettesse al centro di un progetto vincente, una suggestione a cui lo stesso H

La proposta del team italiano, sempre secondo i media britannici, potrebbe essere di 40 milioni di sterline con l’opportunità di eclissare il più grande eroe della Scuderia, Michael Schumacher, che ha vinto cinque dei suoi sette titoli con loro. Le conversazioni sulla firma non solo stanno avanzando ai massimi livelli in Ferrari, ma il presidente della società John Elkann è già in stretto contatto con Hamilton. Da Maranello, però, sono subito arrivate delle smentite.