Musica

Bruce Springsteen, arriva il film restaurato del concerto “No nukes”

Sta per arrivare in dvd e blu-ray il film dedicato a Bruce Springsteen “The legendary 1979 No Nukes concerts”. Il film-concerto ripropone in versione restaurata due esibizioni del “Boss” risalenti a settembre 1979.

Quando Springsteen partecipò al concerto contro il nucleare

Poco prima di compiere 30 anni Bruce Springsteen partecipò a “No Nukes“, un mega concerto benefico al Madison Square Garden di New York contro il nucleare. La manifestazione fu organizzata dopo le polemiche relative a un incidente avvenuto nella centrale di Three Miles Island. 

Springsteen si esibì due volte, il 21 e il 22 settembre 1979. Nonostante non amasse farsi riprendere, in quell’occasione accettò di farlo per un documentario su “No nukes” che uscì l’anno dopo. Per i fan che lo avevano sempre e solo ascoltato, fu la prima volta in cui riuscirono a vedere il loro idolo, almeno al cinema. Infatti, nonostante il successo, fino alla fine degli anni Settanta del “Boss” non circolavano video né immagini. Springsteen non amava farsi riprendere e per questo evitava anche di andare ospite in TV:

Così dicevo sempre, al tempo: non voglio rivedermi. Funziona per me e per il pubblico, se mi vedo potrei cambiare quello che faccio.

Bruce Springsteen

Quando esce il film restaurato dei concerti di Bruce Springsteen

Recentemente il film che documenta quei due mitici concerti è stato restaurato in HD da Thom Zimny, il regista degli ultimi video di Springsteen. Tra le esibizioni riprese per il film ci sono “Prove it all night” con l’organo di Danny Federici e “Jungleland”, dove parte l’assolo di Clarence Clemons. Il film-concerto è un’occasione unica anche per rivedere la prima performance in assoluto di “The river”. Ci sono poi “Born to Run”, “Detroit medley” e “Quarter to three”, assieme a “Rosalita” e “Stay”, accompagnata da Jackson Browne e Tom Petty.

Il cofanetto uscirà nei negozi domani 19 novembre e oltre al dvd/blu-ray, conterrà un cd con 13 brani remixati e rimasterizzati. Nel box è stato inserito anche un libro di 24 pagine con testo e foto, un saggio e una riproduzione del biglietto originale. Il film-concerto è già disponibile online per il download e sarà sulle piattaforme streaming a partire dal 23 novembre.

Giulia Panella

Seguici su

Facebook
Instagram

Adv
Pulsante per tornare all'inizio