Musica

Bruce Springsteen e Killers, in arrivo il singolo”Dustland”

Adv

Esce oggi la collaborazione tra Killers e Bruce Springsteen sul singolo “Dustland”. Il singolo è una ri-registrazione del brano della band statunitense “A Dustland Fairytale”, che venne inclusa nel loro album del 2008 “Day & Age. Secondo le dichiarazioni del frontman dei Brandon Flowers, Bruce Springsteen lo avrebbe contattato nel febbraio 2020 per proporgli di registrare il pezzo insieme. Dal suo racconto si evince che Springsteen gli disse: “Ho visto Glastonbury. Dal vivo siete diventati una band infernale. Un giorno dobbiamo fare “Dustland”, Bruce.”

Bruce Springsteen e Killers

Flowers ha spiegato che “A Dustland Fairytale” era una canzone dedicata ai suoi genitori, Jeannie e Terry Flowers. “Dustland’ è stata scritta nel bel mezzo della battaglia della madre contro il cancro. È stato un tentativo di capire meglio mio padre, che a volte per me è un mistero. Addolorarmi per mia madre. Per riconoscere i loro sacrifici e forse anche intravedere quanto forte deve essere l’amore per farcela in questo mondo. E’ stata la mia terapia. È stato catartico”. Flowers elogia Springsteen per aver scritto “molto su persone come i miei genitori” e per aver trovato “molta bellezza nelle speranze e nei sogni di persone altrimenti invisibili.

Ilaria Cipolletta

Adv
Adv

Ilaria Cipolletta

Musicista, laureata in culture digitali e della comunicazione, e prossima a intraprendere la laurea magistrale in discipline delle arti della musica e dello spettacolo (DAMS), aspirante giornalista. Appassionata di fotografia, cultura, antropologia, e tradizioni folkloristiche, amante di arte, cinema e teatro. Ama viaggiare, e scoprire sempre cose nuove per raccontarle agli altri, ed arricchire il proprio bagaglio artistico e culturale.
Adv
Back to top button