MetroNerd

Cabinet of Curiosities: primo sguardo sulla serie horror antologica di Guillermo del Toro

Con un nuovo trailer ufficiale, Netflix getta uno sguardo più approfondito su “Cabinet of Curiosities“, una serie TV horror antologica originale a cura del maestro dell’orrore Guillermo del Toro. L’acclamato e pluripremiato regista messicano, premio Oscar nel 2018 per La Forma dell’Acqua, ha prodotto, co-scritto e co-diretto questa serie antologica in otto capitoli che porterà gli spettatori in uno spaventoso viaggio nei meandri del soprannaturale, sfidando le nozioni tradizionali dell’horror e ridefinendo il genere, spaziando dal macabro al magico, dal gotico al grottesco fino al semplicemente raccapricciante. La serie debutterà il prossimo 25 Ottobre in esclusiva per gli abbonati Netflix. La piattaforma rilascerà due puntate al giorno, fino all’ultima coppia di episodi prevista per il 28 Ottobre.

Per narrare queste otto sinistre e sofisticate storie, del Toro si è avvalso di alcune delle personalità più riconosciute e apprezzate nel panorama delle produzioni horror contemporanee, sia alla regia che nella scrittura. Tra gli sceneggiatori di alcuni degli episodi figurano David S. Goyer, Regina Corrado, Lee Patterson, Mika Watkins e lo stesso Guillermo del Toro. Alla regia invece otto noti autori del cinema dell’orrore: Jennifer Kent (Babadook), David Prior (The Empty Man), Guillermo Navarro, Keith Thomas (The Vigil), Panos Cosmatos (Mandy), Catherine Hardwicke (Twilight), Vincenzo Natali (Cube, Splice) e Ana Lily Amirpour (A Girl Walks Home Alone at Night). Tra i produttori esecutivi la serie può vantare il produttore premio Oscar J. Miles Dale (La Forma dell’Acqua), Gary Ungar e ovviamente del Toro. Lo show, prodotto da Exile Entertainment e Double Dare You, sarà distribuito in esclusiva da Netflix sulla propria piattaforma streaming.

Ecco allora di seguito il recentemente pubblicato “First Look” trailer di questa attesa antologia dell’orrore in uscita il prossimo 25 Ottobre su Netflix.

Il First Look trailer di “Guillermo del Toro’s Cabinet of Curiosities” – Netflix

“Cabinet of Curiosities”: trama, cast e foto gallery dell’antologia horror di Guillermo del Toro

Guillermo del Toro introduce i capitoli della propria antologia dell'orrore "Cabinet of Curiosities", dal 25 Ottobre su Netflix - web
Guillermo del Toro introduce i capitoli della propria antologia dell’orrore “Cabinet of Curiosities”, dal 25 Ottobre su Netflix – web

Queste otto storie dell’orrore saranno tutte arricchite da un’introduzione a cura di Guillermo del Toro in persona. Ogni racconto sarà uno sguardo sempre diverso e inquietante al bizzarro, orribile e al contempo affascinante mondo dell’anomalo e del soprannaturale che si cela sotto la realtà in cui viviamo. Temi, stili e sottogeneri sempre diversi rifletteranno il gruppo eterogeneo di scrittori e autori che hanno ideato queste storie da incubo.

Due episodi, intitolati “Pickman’s Model” e “Dreams in the Witch House“, saranno tratti da due racconti brevi omonimi del mostro sacro della letteratura dell’orrore e inventore del cosmic horror H. P. Lovecraft. Ci saranno poi due puntate basate su storie originali scritte da del Toro, “The Murmuring” e “Lot 36“, ed una scritta da Panos Cosmatos e Aaron Stewart-Ahn, intitolata “The Viewing” . Le restanti tre puntate, “The Autopsy“, “The Outside” e “Graveyard Rats“, saranno tratte da tre distinti racconti brevi scritti rispettivamente da Michael Shea, Emily Carroll e Henry Kuttner.

Il cast è particolarmente ricco, con giovani talenti e volti celebri del cinema e della TV. Tra gli attori e le attrici principali figurano Peter Weller, Rupert Grint, Crispin Glover, F. Murray Abraham, Andrew Lincoln, Tim Blake Nelson, Kate Micucci, Sofia Boutella, Martin Starr, Glynn Turman, Ben Barnes, Sebastian Rochè e Elpidia Carrillo.

Guillermo del Toro’s Cabinet of Curiosities” sarà disponibile a partire dal 25 Ottobre in esclusiva per gli abbonati Netflix. In quattro giorni consecutivi verranno pubblicati tutti gli otto capitoli di questa antologia dell’orrore. Di seguito la galleria delle raccapriccianti e orrorifiche immagini ufficiali diffuse da Netflix.

Claudio Spagnuolo

Back to top button