Cronaca

Cabinovia con 100 passeggeri si blocca a Colonia

Cabinovia bloccata sopra il fiume Reno a Colonia.

Ieri pomeriggio un centinaio di persone sono rimaste bloccate per 5 ore nei 32 abitacoli della cabinovia (installata 60 anni fa, nel 1957).

Il blocco dell’impianto ha provocato il terrore di tantissime persone che in quel momento stavano attraversando il fiume Reno.

Una delle cabine sospese sul Reno (Photo Credits: www.tgcom24.mediaset.it)

L’emergenza si è risolta nel giro di poche ore. Le operazioni di soccorso sono iniziate immediatamente. I Vigili del fuoco, con complesse e spettacolari operazioni di salvataggio, hanno soccorso e riportato in salvo tutti i passeggeri.

I pompieri hanno raggiunto le cabine, calando poi i passeggeri con una corda e una carrucola.

I Vigili del fuoco nelle operazioni di salvataggio con l’ausilio di corde e carrucole (Photo Credits: www.tgcom24.mediaset.it)

Le persone che si trovavano appese sopra la terraferma o sul ponte sono state raggiunte anche con l’ausilio di scale telescopiche.

Nel salvataggio i pompieri utilizzano anche scale telescopiche (Photo Credits: italy.s3.webdigital.hu)

Mentre quelle che si trovavano a decine di metri di altezza sul fiume sono state calate su un battello dei Vigili del fuoco.

I soccorritori nel salvataggio utilizzano anche un battello (Photo Credits: www.laregione.ch)

Tanti i bambini presenti sulla cabinovia, molto frequentata da famiglie. Fra le persone calate a terra, anche una donna incinta.

Tra le persone salvate anche dei bambini (Photo Credits: www.leggo.it)

Il successo dell’operazione di salvataggio è stato elogiato dal sindaco di Colonia, Henriette Reker.

Il sindaco di Colonia, Henriette Reker (Photo Credits:www.focus.de)

All’origine del blocco del sistema funicolare ci sarebbe un guasto tecnico a una delle cabine. Un blocco analogo si era verificato anche nel 2014, quando fu un improvviso forte vento a mandare in tilt la funivia. 

Patrizia Cicconi

Back to top button