Calcio

Cagliari, parte l’era Di Francesco: primi obiettivi Nainggolan e Godin

Ieri è cominciata ufficialmente la nuova avventura di Eusebio Di Francesco come nuovo allenatore del Cagliari. L’ex tecnico di Roma e Sampdoria è arrivato poco dopo le 12.30 in aeroporto accolto dal calore dei tifosi rossoblu, prima della presentazione alla stampa nel pomeriggio insieme al nuovo ds Pierluigi Carta. La volontà di Di Francesco è quella di “riportare entusiasmo a questa piazza” dopo una stagione altalenante tra Maran e Zenga. I colloqui subito positivi con il presidente Giulini e caratterizzati da una “grande disponibilità da parte del club“, come ha sottolineato lo stesso mister, hanno gettato le basi per il futuro e adesso si guarda già ai prossimi acquisti: piacciono Diego Godin e Radja Nainggolan.

Godin (Autore: Claudio Villa - Inter | Ringraziamenti: Inter via Getty Images)
Godin (Autore: Claudio Villa – Inter | Ringraziamenti: Inter via Getty Images)

Le prime mosse di mercato: Godin in Sardegna?

Il grande obiettivo del Cagliari è quello di riuscire a trattenere Radja Nainggolan, che Di Francesco conosce bene e con cui c’è un ottimo rapporto dopo che i due hanno lavorato insieme nella Roma. Come ripetuto durante la conferenza stampa però la trattativa non è semplice in quanto Nainggolan è un giocatore dell’Inter, per cui dipenderà dalle scelte del club nerazzuro.

Altro tassello fondamentale per costruire il 4-3-3 con cui vuole partire Di Francesco sono gli esterni offensivi, ruolo poco utilizzato negli ultimi anni dai precedenti allenatori del Cagliari. Al momento i titolari sarebbero probabilmente Joao Pedro a sinistra e Gaston Pereiro a destra con il rientrante Despodov come prima riserva, mentre Pavoletti e Simeone si giocheranno il posto da punta centrale.

Il reparto che però necessita di maggiore investimenti è la difesa. Come ha sottolineato il presidente Giulini, il non aver acquistato un difensore durante il mercato di gennaio, nonostante i tentativi per Kjaer e Juan Jesus, ha penalizzato la squadra. Per questo la volontà è quella di rimediare subito, e secondo l’Unione Sarda il primo obiettivo è Diego Godin, in uscita dall’Inter dopo una stagione deludente.

Seguici su Facebook, Instagram e Twitter!

Back to top button