Calcio

Cagliari, il grave ko di Rog accelera la vicenda Nandez-Nainggolan?

Ancora la sfortuna si abbatte sulla Sardegna. E questa volta il triste giogo delle fiamme non c’entra nulla. La vicenda, drammatica a livello sportivo, riguarda il Cagliari ed il suo centrocampista Marko Rog: il croato, dopo essere tornato dallo stesso infortunio, ha riportato nuovamente la rottura del crociato durante il test amichevole contro i tedeschi dell’Augsburg. Una vicenda davvero molto triste che ha attivato, ovviamente, gli uomini mercato dei sardi che, adesso, dovranno reperire repentinamente un degno sostituto dell’ex Napoli. Lo scambio Nandez-Nainggolan potrebbe prendere quota definitivamente nelle prossime ore.

Nandez-Nainggolan: adesso è una priorità per entrambi i club

Tommaso Giulini, il presidente del Cagliari, non potrà ignorare il conto che la sfortuna gli ha sottoposta per la seconda volta in due stagioni. Marko Rog si è fatto male nuovamente ed il croato dovrà essere sostituito degnamente per affrontare più tranquillamente la prossima Serie A. L’obiettivo, ovviamente, è regalarsi un torneo più soft, con la speranza di non dover combattere per non retrocedere fino alle ultime battute. Dopo aver resistito agli assalti (continui) di Giuseppe Marotta per Nahitan Nandez, il ko del centrocampista rossoblù riapre il campo per lo scambio che vedrebbe tornare Radja Nainggolan in Sardegna. Una trattativa che, adesso, diventa una priorità per entrambi i club che dovranno trovare la quadra del cerchio per brindare allo scambio di calciomercato.

Seguici su Metropolitan Magazine

(Credit foto – Il Biscione Ungheria)

Back to top button