Games

Cakes! Una dolce prova di equilibrio – La Recensione

Adv
Adv

Il titolo già la dice lunga, e in Cakes, parliamo appunto di Torte!! Questo dolcissimo gioco per tutta la famiglia, è edito da Little Rock Games, che ha esportato anche da noi in Italia, questo Party Game spagnolo, che in patria ha vinto il premio come Miglior Gioco dell’anno nel 2021! Ideato da Juan Carlos Ruiz e Illustrato da Natalia Romero, Cakes! è il gioco perfetto per grandi e piccini, essendo giocabile dai 5 anni in su; si può giocare dai 2 ai 4 giocatori e basterà impostare un timer a 15 minuti per conoscere il vincitore della partita.

Entriamo nella Pasticceria dello Chef Zuccherino…

Cakes! l'interno della scatola - photocredits: Little Rock Games
Cakes! l’interno della scatola – photocredits: Little Rock Games

All’interno della Scatola troverete:

  • 40 Carte rotonde Glassa
  • 80 carte piegate Pan di Spagna
  • 4 Carte Rotonde piatto
  • 40 cubetti colorati
  • 19 carte Ordine
  • 1 carta rotonda Campanello
  • 1 Campanello

Una volta aperta la confezione siete ufficialmente arruolati nel team di Pasticceri dello Chef Zuccherino, dove tutti sono impegnati nella realizzazione di Torte enormi e deliziose. Come pasticcere, ogni giocatore ha lo scopo di realizzare per primo la torta più alta, per un massimo di 10 piani, in base alle ordinazioni ricevute. Detto così può sembrare un gioco semplice, ma c’è un’aspetto importante da considerare: riuscirete a far stare in piedi una torta così alta??

Come si gioca?

Ogni giocatore ha a disposizione 10 carte Glassa, 1 carta Piatto e 20 carte Pan di Spagna. Al centro del Tavolo viene posizionata la carta campanello, con il campanello sopra; il mazzo ordine rivolto verso il basso e i cubetti. A questo punto, il gioco comincia a partire dal giocatore che più di recente ha mangiato una torta; che gira la prima carta Ordine e la posiziona al centro del tavolo in modo che sia visibile a tutti.

Per cominciare a giocare, ogni giocatore prende una carta piatto e la posiziona sul palmo della mano, e poi sistema due carte pan di spagna piegate, in modo da posizionarvi sopra una carta glassa. In questo modo avete costruito il primo strato della vostra torta! Ad ogni turno successivo, gli strati verranno impilati al di sopra di quelli precedenti.

Sulle carte Ordine è disegnata una torta con tanti strati quanti indicati dal numero in cima alla carta. Quando è presente una ciliegia, dovete mettere sopra alla carta glassa un cubetto. Il giocatore che completa per primo l’ordine suona il campanello e se la torta è ancora in piedi si aggiudica la carta ordine come premio. I numeri della carta ordine, vengono conteggiati come punteggio alla fine del gioco.

Il gioco termina nel momento in cui un giocatore riesce a fare una torta a 10 strati senza che crolli, suonando il campanello; oppurre se le carte ordine sono terminate, sommando i punti.

Cakes! La Torta a 10 piani - photocredits: Little Rock Games
Cakes! La torta a 10 piani – photocredits: Little Rock Games

Ovviamente il gioco prevede delle variabili: la prima è che nel caso in cui si giochi con dei bambini, si possa evitare di costruire la torta sul palmo, facendola direttamente sul tavolo. E la seconda sono delle carte aggiuntive per aumentare il divertimento nel momento in cui si è preso confidenza col gioco: come la Torta a 4 strati; o la Carta Evento dove due giocatori si scambiano di posto, portandosi dietro le loro torte.

Cakes! Una Sfida Tenera e Originale

Questo è un gioco con cui si fa decisamente bella figura, specialmente in occasioni di festa. Questo perchè è semplice, ma non scontato e grazie alla breve durata è un intrattenimento leggero, ma dinamico. Farete sorridere sicuramente i più piccoli, con cui è divertentissima anche la versione giocata sul tavolo. A questo proposito, sono sicura che molti sottovaluteranno la difficoltà di tenere la torta sul palmo cercando di suonare il campanello per primi; saranno probabilmente i giocatori che si divertiranno di più! Questo perchè ci sono 2 strategie per vincere il gioco : costruire la torta con calma, cercando di non farla crollare, oppure cercare di battere tutti in velocità. In ogni caso non rimarrete delusi, il divertimento è assicurato!

Seguiteci sulle nostre pagine Facebook & Instagram

Carlotta Mione

Adv
Adv

Related Articles

Back to top button