Calcio

Calciomercato Atalanta, si sogna il ritorno di Kulusevski

Ore caldissime per la Serie A, col calciomercato che entra nelle sue battute conclusive e le squadre pronte a battere gli ultimi decisivi colpi di mercato. Tra queste senza dubbio l’Atalanta di Gian Piero Gasperini, che dopo aver messo le mani su Teun Koopmeiners starebbe pensando ora ad un gran ritorno. Stiamo parlando di Dejan Kulusevski, centrocampista svedese in forza alla Juventus. Il calciatore dopo l’esperienza nella stagione 2018-2019 potrebbe infatti, stando al “Corriere dello Sport“, tornare a vestire la maglia della Dea. Kulusevski, che nella sua avventura bianconera ha collezionato 49 presenze e 7 gol, sarebbe indietro nelle gerarchie di Massimiliano Allegri e starebbe faticando ad inserirsi appieno nel mondo Juventus. Tuttavia la pista che porterebbe al classe 2000 sarebbe ostica, con il tecnico bergamasco Gasperini che non sembrerebbe del tutto convinto dell’operazione.

Kulusevski: numeri da predestinato

Fin dal suo esordio in Serie A con la maglia dell’Atalanta, Dejan Kulusevski dimostra di avere le potenziali stimmate del campione. Nonostante i pochissimi sprazzi di partita concessigli da Gasperini, lo svedese mostra infatti da subito un fisico e una personalità ben al di sopra dei tanti suoi colleghi 18enni. L’esplosione non tarda ad arrivare, e nella stagione successiva con la maglia del Parma scatena tutte le sue potenzialità e tutto il suo repertorio. Duttilità, velocità, tecnica, che uniti ad uno strapotere fisico lo portano a chiudere la stagione in maglia ducale con 36 presenze e la bellezza di 10 gol.

Kulusevski diviene di fatto uno dei centrocampisti migliori del nostro campionato e le big ci si fiondano, facendo partire una vera e propria asta. Ad aggiudicarselo è la Juventus, dove tuttavia fatica a mettersi in mostra nella travagliata gestione Andrea Pirlo. In maglia bianconera parte bene e finisce in calando, poco aiutato dalla confusione tattica della squadra e finendo per giocare spesso fuori posizione. Ora la carriera di Kulusevski sembrerebbe ad un bivio: restare alla Juventus e giocarsi tutte le sue carte o tornare all’Atalanta, opzione questa che gli consentirebbe di sprigionare nuovamente tutto il suo potenziale.

MARCO SCALAS

Seguici su METROPOLITAN MAGAZINE

Credit foto: Twitter

Back to top button