Calcio

Calciomercato Brescia: due nomi per la corsia di sinistra

Il calciomercato del Brescia sembra faticare a decollare nonostante l’esordio in campionato continui ad avvicinarsi. Gli uomini di mercato delle Rondinelle provano a muoversi sottotraccia per cercare di portare alla corte di Pep Clotet qualche talento a basso costo. Uno degli slot ancora scoperti è quello della fascia sinistra, dove i lombardi cercano un terzino capace di garantire sia spinta in fase offensiva che copertura in quella difensiva per dare il cambio a Karačić . I nomi finiti in cima alla lista del ds Perinetti sono quelli di Lorenzo Dickmann e Gabriele Ferrarini.

Ferrarini in pole, ma occhio ai rilanci delle concorrenti

Il nome più caldo nelle ultime ore sembrerebbe essere quello di Ferrarini, classe 2000 di proprietà della Fiorentina, con cui, tuttavia, non è mai sceso in campo. Sul terzino – che nell’ultima stagione ha vestito per 31 volte la maglia del Perugia, segnando anche una rete – ci sarebbe l’interesse anche di due squadre di Serie A, Sampdoria ed Hellas Verona. Come riportato da Calciomercato.com, il Brescia avrebbe mosso passi significativi per portare l’ex Venezia e Pistoiese (sempre in prestito dai viola) alla corte del tecnico catalano. Blucerchiati e scaligeri, però, avrebbero intenzione di formulare nuove offerte ai toscani e non si esclude che nelle prossime ore ci potranno essere dei nuovi aggiornamenti.

Gabriele Ferrarini alla presentazione con il Venezia (photo credits: Venezia FC)

Calciomercato Brescia: Dickmann difficile da raggiungere, ma resta un obiettivo

Nonostante il forte interesse di Como, Brescia e Pisa, la Spal, secondo Il Giornale di Brescia, non sarebbe minimamente intenzionata a privarsi del terzino, legato ai ferraresi dal 2018 (con una parentesi in prestito al ChievoVerona) dopo le 5 stagioni al Novara. Il presidente degli estensi Joe Tacopina, quindi, nelle scorse ore avrebbe addirittura tolto il classe ‘96 dal mercato. Per farlo cedere, quindi, le Rondinelle sarebbero costrette a procedere ad un esborso davvero importante.

Calciomercato Brescia: Cistana e Moreo verso la permanenza

Nelle scorse settimane il Pisa si sarebbe gettato a capofitto su Stefano Moreo ma, come dichiarato dall’agente del calciatore Omar Frontini, i biancazzurri avrebbero chiuso le porte. Stessa sorte per Cistana, per il quale, nonostante i sondaggi da parte di squadre di Serie A, il club di Cellino avrebbe rifiutato ogni offerta.

Seguici su Google News!
Autore: Alessandro Salvetti.

Crediti foto: pagine Facebook ufficiali Lega B e Venezia FC.

Back to top button