Calcio

Calciomercato Brescia, non solo Tramoni: anche Vido è un obiettivo

Mancano meno di 9 giorni all’esordio delle Rondinelle in campionato contro il Südtirol ma il calciomercato del Brescia è ancora ricco di trattative. Il direttore tecnico Giorgio Perinetti, infatti, sarebbe da tempo alla ricerca di due terzini, uno per fascia, ma al contempo si starebbe muovendo in modo concreto anche per rinforzare il reparto offensivo di mister Clotet. Sarebbero due i nomi più caldi: Matteo Tramoni e Luca Vido, il primo un valore aggiunto sulla trequarti, il secondo una punta alla ricerca della squadra giusta per esplodere.

Tanta concorrenza per Tramoni

Sul classe 2000, che nell’ultima stagione a Brescia, in prestito dal Cagliari, ha segnato ben 8 gol in 42 presenze, ci sarebbero gli occhi di altre squadre. Il centrocampista corso, infatti, non rientrerebbe nei piani del nuovo tecnico dei sardi, Fabio Liverani, e sarebbe quindi in uscita. Ciò avrebbe provocato un vero e proprio assalto all’ex Ajaccio, con l’Olympiacos in pole. Dalla Serie A, intanto, arrivano le chiamate della Sampdoria a cambiare le carte in tavola, con il giocatore che, ormai, sembrerebbe sempre più lontano dai rossoblù.

Il Brescia, però, stando alle dichiarazioni dello stesso giocatore al quotidiano Corse Matin, non avrebbe esercitato il diritto di riscatto. Un retroscena, questo, che renderebbe ancora più difficile l’operazione dei lombardi, costretti, ora, a sborsare una cifra più alta per assicurarsi le prestazioni del trequartista.

Matteo Tramoni con la maglia del Cagliari (photo credits: Cagliari Calcio)

Calciomercato Brescia: il nuovo nome per l’attacco è quello di Vido

E tanta concorrenza il Brescia la sta trovando anche per Luca Vido, attaccante 25enne di proprietà dell’Atalanta. I bergamaschi, con cui è sceso in campo solo 4 volte nel 2017, continuano a non voler puntare su di lui preferendo cederlo in prestito come dal 2018 in poi. Nell’ultima stagione, invece, divisa fra Cremonese e Spal, Vido, con un passato nelle giovanili del Milan, ha collezionato 32 presenze, firmando 6 gol e ben figurando nella serie cadetta, come già aveva fatto durante i prestiti a Pisa, Perugia e Crotone.

Le Rondinelle, quindi, sarebbero attirate dalla lunga esperienza in Serie B e sperano di chiudere l’operazione quanto prima. Missione difficile, questa, poiché, secondo Tuttomercatoweb.it, sul giocatore ci sarebbero anche Palermo, Benevento e Perugia. E in pole ci sarebbero proprio gli umbri, che hanno già avuto in rosa il giocatore nel 2019.

Seguici su Google News!
Autore: Alessandro Salvetti.

Crediti foto: pagine Facebook ufficiali Lega B e Cagliari Calcio.

Adv

Related Articles

Back to top button