Calcio

Calciomercato Fiorentina, Jovic e Mandragora sempre più nel mirino

Il calciomercato Fiorentina entra nel vivo e si compone dei primi pezzi. La viola, infatti, dopo aver trovato l’accordo di rinnovo con mister Italiano, sarebbe pronta a regalare al proprio tecnico i primo colpi. Nomi ambiziosi, che riflettono la volontà del patron Commisso di portare la propria squadra nell’élite del calcio italiano. Un percorso in parte già iniziato nella scorsa stagione, dove la squadra toscana ha impressionato per qualità di gioco proposto e ha concluso il campionato con un piazzamento in Europa che mancava da diversi anni. Un buon traguardo, ma a cui servirà ora dare continuità per completare il percorso di crescita. Un cammino che passa inevitabilmente da acquisti di spessore: in tal senso, i possibili arrivi di Jovic e Mandragora andrebbero ad incrementare notevolmente la qualità della rosa a disposizione di Italiano.

Calciomercato Fiorentina, accordo totale col Real Madrid per Jovic: si lavora all’ingaggio

Il nome di Luka Jovic parrebbe essere quello più caldo nelle ultime ore di calciomercato della Fiorentina. Stando a La Nazione, infatti, l’affare sarebbe vicinissimo alla fumata bianca. I due club, complici i buoni rapporti, vorrebbero chiudere al più presto e in maniera positiva l’affare e avrebbero già trovato l’intesa per il trasferimento del giocatore. La destinazione è gradita al classe 1997, desideroso di rilanciarsi dopo non aver di certo brillato nella sua avventura in Blancos. Rimarrebbe, ora, solo da trovare il giusto accordo sull’ingaggio, ma filtra ottimismo sull’esito della trattativa. Jovic, quindi, sembra destinato ad essere il primo volto nuovo nell’attacco di Italiano, che aggiungerebbe così al proprio arco una freccia di assolutissima qualità.

Rolando Mandragora, Torino (Credit foto: pagina Facebook Rolando Mandragora)

Fiorentina, si chiude per Mandragora: beffato il Torino

Il calciomercato Fiorentina non si chiude però qui. Sempre secondo La Nazione, sarebbe molto vicino un nome che potrebbe scaldare i tifosi viola: quello di Rolando Mandragora. Con l’addio di Torreira, il centrocampista di proprietà della Juventus andrebbe a prendere le chiavi del centrocampo viola, garantendo minor dinamismo rispetto all’uruguaiano ma un upgrade fisico. L’ufficialità dovrebbe arrivare nelle prossime ore, con la Fiorentina che beffa quindi il Torino. I granata infatti non hanno esercitato il riscatto per una cifra inferiore ai 10 milioni di euro, ma nutrivano buone speranze di trattenere il classe 1997 in rosa.

Una beffa che avrebbe rallentato un’altra trattativa di calciomercato. La Fiorentina, infatti, sembrava molto vicina a chiudere per Vanja Milinkovic-Savic col Toro, ma il blitz della viola per Mandragora rischierebbe seriamente di far saltare la trattativa. Stando a Gianluca Di Marzio, infatti, il dt granata Vagnati avrebbe alzato le pretese economiche per il portiere serbo. Un cambio rotta che avrebbe spinto il ds viola Pradé a virare improvvisamente su Gollini dell’Atalanta, già sondato nelle precedenti settimane.

MARCO SCALAS

Seguici su GOOGLE NEWS

Credit foto: Pagina Facebook Real Madrid C.F. Unstoppable

Credit foto: Pagina Facebook Rolando Mandragora

Back to top button