Calcio

Calciomercato Fiorentina, tensione con Vlahovic: cessione immediata?

Adv
Adv

Meno di un mese per accontentare i propri allenatore. Poco meno di trenta giorni per cercare di migliorare la rosa. Obiettivo: mettere una toppa sugli errori commessi nelle trattative estive o soddisfare le necessità emerse in questa prima metà di stagione. La finestra di riparazione invernale è l’incubo di tutti i direttori sportivi sparsi in giro per il Vecchio Continente: pochi giorni, calciatori su piazza limitati e riluttanza nel cedere, infatti, rendono poco semplice il lavoro degli addetti alle trattative. Il delicato periodo pandemico, con il Covid-19 che ha preso nuovo vigore nei contagi, rende ancor più complicata particolare sessione. Dalla Serie A alla Serie C (passando per gli altri campionati europei), tutti i club cercano di sondare il terreno delle trattative in cerca di occasioni per il presente o di colpi in vista di una futura programmazione. Nello specifico, il calciomercato della Fiorentina si scontra, ancora, con Dusan Vlahovic. Cessione già a gennaio?

Calciomercato Fiorentina: tentativo di cessione a gennaio del serbo?

La clamorosa indiscrezione di calciomercato arriva direttamente dagli Stati Uniti. Dopo l’intervista di Rocco Commisso, il New York Times lancia una bomba: la Fiorentina è allo scontro con Dusan Vlahovic e vorrebbe vendere il serbo già nel mese di gennaio. Il problema, ovviamente, è sempre il mancato rinnovo contrattuale del serbo. Il numero nove non ha fretta di andare via, a Firenze si trova bene e gioca titolare con profitto. La viola, invece, vorrebbe incassare cash già in inverno per avere un potere più alto nella trattativa. Alla finestra la Premier League.

Seguici su Metropolitan Magazine

(Credit foto – Pagina Facebook Diretta Goal)

Adv
Adv

Related Articles

Back to top button