Calcio

Calciomercato Fiorentina, tris d’acquisti: Oliveira, Guedes e Ospina

Il calciomercato della Fiorentina ruota attorno al suo nuovo allenatore, Gennaro Gattuso, ed alla voglia, sempre più ferma, di Rocco Commisso di non vivere più annate come le ultime che hanno visto protagonista la compagine viola. Basta lottare per non retrocedere: il presidente a stelle e strisce, dopo il grande colpo per la panchina, vuole tentare la scalata in classifica lambendo la posizione (almeno) valevole per la Conference League. Per farlo, i viola dovranno rafforzarsi sensibilmente in questo calciomercato estivo. Ecco le ultime.

Calciomercato Fiorentina: un tris di colpi per Gattuso

Costruzione della rosa in corso per Daniele Pradè e Rocco Commisso che tenteranno di accontentare Gennaro Gattuso in sede di calciomercato. Il primo obiettivo è Sergio Oliveira del Porto: il club lusitano chiede 20 milioni di euro, mentre la Fiorentina offre una cifra vicinissima ai 15 milioni di euro. Con l’inserimento di qualche bonus non semplicissimo da raggiungere, l’affare potrebbe decollare definitivamente. Per la gioia del nuovo mister che, intanto, attende anche Gonçalo Guedes che dovrebbe lasciare il Valencia: il portoghese potrebbe arrivare in prestito con diritto di riscatto e diventerebbe il “Lozano della formazione viola“.

Capitolo portiere: con Dragowski sempre più lontano da Firenze (per via delle offerte e della sua poca attitudine a giocare con i piedi), Gennaro Gattuso potrebbe chiedere David Ospina alla sua ex squadra. L’estremo difensore sudamericano sarebbe il rinforzo adatto (e già pronto) per difendere i pali del club toscano. L’alternativa, certamente più costosa, porta al nome di Alessio Cragno. Nel capoluogo della Toscana fervono i lavori per allestire una formazione che si avvicini sensibilmente alle zone europee: sarà la volta buona?

Seguici su Metropolitan Magazine

Back to top button