Calcio

Calciomercato Hellas Verona, Caldara obiettivo concreto

Adv

Un obiettivo concreto per Eusebio Di Francesco, nuovo allenatore della compagine gialloblù dopo l’esonero, nella scorsa stagione, commissionatogli dal Cagliari di Tommaso Giulini. Il calciomercato dell’Hellas Verona rotea attorno a Mattia Caldara, difensore centrale di proprietà del Milan che non ha brillato nel suo secondo avvento, stavolta in prestito, all’Atalanta. Ecco le ultime da questa trattativa.

Calciomercato Hellas Verona, Caldara pronto per gli scaligeri?

Un centrale difensivo da rilanciare a grandi livelli. La parabola di Mattia Caldara, nelle ultime due stagioni, è in calo: dopo essere esploso con la Dea, furono i rossonero a prelevarlo da Bergamo per costruire una coppia centrale di difesa tutta italiana con Alessio Romagnoli e Gianluigi Donnarumma. Ironia della sorte, nessuno dei tre resterà a Milano per motivi diversi: il portiere non rinnoverà il contratto andando via a zero ed i due difensori non fanno più parte del progetto tecnico del Diavolo. Proprio per questo motivo, secondo quanto riporta Nicolò Schira, la compagine veneta è piombata sull’ex Atalanta che interessa anche a Cagliari e Genoa. Dovrà essere il mister, adesso, a convincere il classe 1994 che Verona è la piazza giusta per rilanciarsi ad altissimi livelli in Serie A. Basterà una maglia da titolare per tentare il colpo di calciomercato?

Seguici su Metropolitan Magazine

Adv
Adv
Adv
Back to top button