Calcio

Calciomercato Juventus, l’obiettivo costa caro: cambio di rotta?

Dopo un avvio fortemente negativo e la contestuale eliminazione dalla Champions League (i bianconeri dovranno disputare il playoff di Europa League), la formazioni di Massimiliano Allegri è riuscita a scalare la classifica della Serie A dopo aver inanellato diverse vittorie consecutive nella massima serie di calcio italiana. Il terremoto societario, il nuovo presidente e il C.d.A. riformato sono soltanto i primi passi verso la rinascita definitiva con un nuovo corso pronto a elevare nuovamente i torinesi a super potenza italiana. L’ultima vittoria ottenuta in casa contro l’Udinese ha dato certamente un impulso positivo alla Vecchia Signora che, ingolosita dal momento attuale, pensa anche alle trattative: il calciomercato della Juventus deve puntellare la sua linea difensiva con un grande acquisto, ecco le strategie.

Calciomercato Juventus, Ndicka costa davvero troppo: Kiwior è la migliore delle alternative

Calciomercato Juventus, l'obiettivo costa caro: cambio di rotta?
(Juventus FC via Getty Images)

Giorgio Chiellini ha salutato la Juventus. Leonardo Bonucci sta entrando, inevitabilmente, nella fase calante della sua carriera. I sostituti, per adesso, non si sono dimostrati all’altezza di poter raccogliere l’eredità dei centrali campioni d’Europa con la Nazionale italiana di Roberto Mancini. È chiaro, quindi, che i bianconeri dovranno pensare a rafforzare il pacchetto arretrato in vista del prossimo futuro. Il preferito, in questo senso, è Evan Ndicka dell’Eintracht Francoforte, ma le trattative sono complesse da portare in porto: nonostante il forte calciatori si libererà a costo zero, servirà un investimento vicino ai 50 milioni di euro tra bonus, stipendi e commissioni per metterlo sotto contratto. Troppi per un parametro zero.

Secondo quanto riportato da Sport1, allora, gli uomini mercato della Vecchia Signora si starebbero muovendo su altri profili che giocano, attualmente, nel nostro campionato: Jakub Kiwior e Giorgio Scalvini sono i nomi più caldi per la corsa a una maglia da titolare futura allo Stadium.

(Credit foto – Juventus FC via Getty Images)

Seguici su Google News

Back to top button