Calcio

Calciomercato Juventus: niente da fare per Di Maria, Kean in uscita

Adv

Prosegue non senza colpi di scena il calciomercato della Juventus. I bianconeri infatti per diverse settimane hanno seguito molto da vicino Angel Di Maria, ma a quanto sembra ormai tale pista è tramontata. Intanto si lavora anche alle uscite e, altrettanto a sorpresa, potrebbe essere Moise Kean a lasciare nuovamente la Vecchia Signora. Ecco dunque le ultime sul mercato bianconero.

Calciomercato Juventus, tramontato Di Maria

CALCIO: di maria marquinhos
Angel Di Maria, calciatore del PSG (Credits: PSG Facebook)

Un fulmine a ciel sereno la notizia trapelata in queste ultime ore. Come riportato infatti dalla Gazzetta dello Sport, la Juventus avrebbe lasciato perdere la pista Di Maria. Il motivo è da ricondurre alle eccessive richieste di tempo per prendere una decisione definitiva da parte del giocatore. Il club bianconero aveva bisogno di una risposta definitiva entro metà della corrente settimana e dal momento che non è arrivata, ha deciso di virare su altri obiettivi.

E’ probabili che si continui a cercare il colpo ancora tra i parametri zero per provare a rinforzare e puntellare la rosa. Al momento non è semplice ipotizzare il prossimo obiettivo, ma è lecito aspettarsi che la società si muova in tempi brevi per regalare ad Allegri la rosa semi-definitiva già per il raduno di preparazione della stagione.

In uscita c’è l’interesse del PSG per Kean

La Juventus continua a lavorare anche al suo calciomercato in uscita e il nome caldo, in tal senso, sarebbe quello di Moise Kean. Il PSG starebbe ponderando di farsi nuovamente avanti e la destinazione sicuramente non sarebbe sgradita all’attaccante, che ha vissuto un ottimo periodo nella capitale francese. Tra l’altro, non è da escludere che possa diventare una pedina di scambio per arrivare a Paredes. D’altro canto saranno da valutare anche le questioni economiche e le cifre relative ai rispettivi affari.

Maria Laura Scifo

Seguici su Metropolitan Magazine

Adv
Adv

Related Articles

Back to top button