Calcio

Calciomercato Milan, tre colpi a costo zero per lo scudetto: la situazione

Dopo il cenone di Natale ed i botti di Capodanno che hanno accolto il 2022 salutando definitivamente un 2021 che ha confermato le incertezze degli anni precedenti per colpa del Coronavirus e delle sue fastidiose varianti, i club di Serie A, Serie B e Lega Pro si preparano per solcare il difficile (e gelido) mare delle trattive invernali. Il mercato di riparazione è complicato e di difficile letture. Pochi giorni, calciatori su piazza limitati e riluttanza nel cedere rendono questa finestra estremamente complicata per tutti i direttori sportivi italiani ed europei. In questa fase, con i tornei pronti a ripartire dopo lo stop natalizio, le società cercano di puntellare la rosa dei rispettivi allenatori per aiutarli a raggiungere gli obiettivi prefissati ad inizio anno. È l’ultima chance, questa, per mettere una toppa sugli errori compiuti in estate. Nello specifico, il calciomercato del Milan è pronto ad attingere alla lista dei parametro zero di giugno per costruire una rosa da scudetto.

Calciomercato Milan: un colpo per reparto

La finestra di riparazione si sta per aprire, ma i rossoneri sono focalizzati anche sul calciomercato estivo. Paolo Maldini e Ricky Massara, infatti, sfogliano la lista dei parametro zero cercando dei profili interessanti per il Milan del futuro. Attenzioni alle grandi opportunità che potrebbero venir fuori nei prossimi mesi: i meneghini sono interessati ad Andreas Christensen, centrale difensivo del Chelsea, Corentin Tolisso, centrocampista del Bayern Monaco e Andrea Belotti, punta che si libererà a zero dal Torino. Un acquisto per reparto per puntare, con forza, alla vetta della Serie A.

Seguici su Metropolitan Magazine

(Credits: AC Milan Facebook)

Back to top button