Calcio

Calciomercato Parma, Cutrone oggetto del desiderio: c’è da battere il Bologna

Andrà in scena questa sera alle 18:30 l’ultimo match dell’anno del Parma, impegnato in trasferta allo Scida col Crotone. Dopo la sonora sconfitta per 0-4 rimediata sabato con la Juventus, i crociati sono ora chiamati a portare a casa i tre punti in occasione del match valevole per la quattordicesima giornata di Serie A. Tra campionato e ambizioni di classifica, il presidente Krause pensa, però, anche al calciomercato. Il nuovo obiettivo nel mirino del Parma, già per la sessione di gennaio, sarebbe, infatti, Patrick Cutrone. Su di lui anche l’interesse del Bologna.

Pazza idea Cutrone per il Parma: lo scenario

Il Parma e il Bologna si contenderanno Patrick Cutrone nella prossima sessione invernale di calciomercato. L’attaccante viola, di proprietà del Wolverhampton ma in prestito alla Fiorentina, sembra, infatti, destinato a lasciare i viola a gennaio. Non a caso, nelle ultime ore il giocatore ha lasciato il suo storico procuratore Branchini e sembra sempre più orientato verso una nuova avventura in un club che possa garantirgli più minutaggio e maggiore considerazione. La formula del trasferimento, a prescindere dalla destinazione, resterebbe la stessa: prestito con obbligo di riscatto fissato a 15-16 milioni di euro.

Stando alle ultime indiscrezioni, attualmente il Bologna sarebbe in vantaggio sul Parma e avrebbe mosso passi concreti per assicurarsi l’ex Milan. I rossoblù però dovrebbero anche convincere mister Mihajlovic che lo scorso gennaio non era convintissimo del possibile arrivo di Cutrone. Il Parma, dal canto suo, può contare sui buoni rapporti tra i due presidenti, Krause e Commisso, che potrebbero agevolare l’eventuale operazione di mercato. Sono attesi aggiornamenti.

Al via l’ultimo turno di Serie A del 2020, alle 18:30 c’è il Crotone

Discorso di mercato a parte, il Parma di mister Liverani è chiamato questa sera all’ultima sfida del 2020 in casa del Crotone. Si tratta del primo incontro in assoluto tra i due club considerando Serie A, Serie B e Coppa Italia e i crociati sono chiamati a portare a casa il risultato contro la squadra attualmente fanalino di coda del campionato.

Fabio Liverani ha parlato alla vigilia del match sottolineando l’importanza dell’incontro e il fatto che ci siano ancora dubbi di formazione. Ricordando che non si tratti ancora di una sfida decisiva per la salvezza, il tecnico crociato ha inoltre elogiato l’approccio intraprendente che i suoi, nonostante la disfatta, hanno mostrato in campo contro la Juventus. Nel Parma possibile ritorno dal 1′ di Karamoh al fianco di Inglese, mentre Gervinho potrebbe accomodarsi in panchina. A centrocampo Kucka, Brugman e Kurtic, con Brunetta sulla trequarti. Tra i convocati, non figurano gli infortunati Pezzella, Scozzarella e Nicolussi Caviglia.

CROTONE (3-5-2): Cordaz; Magallan, Golemic, Luperto; Pereira, Molina, Petriccione, Messias, Reca; Simy, Riviere.
PARMA (4-3-1-2): Sepe; Busi, Osorio, Bruno Alves, Gagliolo; Kucka, Brugman, Kurtic; Brunetta; Inglese, Karamoh.

Rachele Sgrò

CREDIT FOTO QUI

Seguici su Facebook

Back to top button