Calcio

Calciomercato Parma: occhi su Pavoletti, Sprocati verso il Sudtirol

Si accende anche il calciomercato del Parma sia in entrata che in uscita. I crociati stanno cercando di costruire una squadra per risalire in A dopo la stagione dall’amaro in bocca appena conclusa. Tuttavia finora il mercato non ha riservato i colpi sperati, che potrebbero comunque arrivare più avanti. Intanto, si lavora in uscita con Sprocati in direzione Sudtirol, mentre i gialloblù hanno messo gli occhi su Pavoletti. Le ultime sul calciomercato del Parma.

Calciomercato Parma, Sprocati ai saluti

Non ha mai inciso quanto avrebbe voluto e adesso Mattia Sprocati si prepara per una nuova avventura. L’anno prossimo infatti vestirà la maglia del Sudtirol con ogni probabilità e re-incontrerà il Parma da avversario. Come riferito da SportParma infatti, il giocatore ha rescisso il contratto con il club crociato e si avvicina sempre più alla compagine bolzanina.

Le presenze in due anni sono state a mala pena tre, segno che l’attaccante non è mai riuscito ad entrare nei ritmi del gioco della squadra. Adesso va dunque alla ricerca del riscatto in Alto Adige con l’ufficialità che potrebbe arrivare già nelle prossime ore.

In entrata occhi su Pavoletti

Leonardo Pavoletti è nel mirino del Benevento (Credit foto: Facebook Cagliari Club Leonardo Pavoletti)
Leonardo Pavoletti è nel mirino del Benevento (Credit foto: Facebook Cagliari Club Leonardo Pavoletti)

Ovviamente si lavora anche per trovare i rinforzi giusti in tutti i reparti. Per quanto riguarda l’attacco, il Parma avrebbe messo gli occhi su Pavoletti, come riferito dalla Gazzetta dello Sport. Un profilo sicuramente interessante e che potrebbe non avere difficoltà ad allontanarsi da Cagliari. L’attaccante non è infatti considerato un giocatore imprescindibile in casa rossoblù e in caso di offerta convincente potrebbe essere lasciato andare.

Quest’anno con i rossoblù non è riuscito ad imporsi più di tanto, segnando a mala pena 5 reti in 33 presenze. Certo è che la situazione della squadra non lo ha aiutato, ma il giocatore vorrà sicuramente provare a riscattarsi in quella che potrebbe essere una delle sue ultime grandi avventure, visto che a Novembre compirà 34 anni.

Maria Laura Scifo

Seguici su Metropolitan Magazine

Back to top button