Calcio

Calciomercato Salernitana, il primo colpo di Iervolino è Sebastian Giovinco?

Dopo il cenone di Natale ed i botti di Capodanno che hanno accolto il 2022 salutando definitivamente un 2021 che ha confermato le incertezze degli anni precedenti per colpa del Coronavirus e delle sue fastidiose varianti, i club di Serie A, Serie B e Lega Pro si preparano per solcare il difficile (e gelido) mare delle trattive invernali. Il mercato di riparazione è complicato e di difficile letture. Pochi giorni, calciatori su piazza limitati e riluttanza nel cedere rendono questa finestra estremamente complicata per tutti i direttori sportivi italiani ed europei. In questa fase, con i tornei pronti a ripartire dopo lo stop natalizio, le società cercano di puntellare la rosa dei rispettivi allenatori per aiutarli a raggiungere gli obiettivi prefissati ad inizio anno. È l’ultima chance, questa, per mettere una toppa sugli errori compiuti in estate. Nello specifico, il calciomercato della Salernitana potrebbe beneficiare del primo, grande, colpo: Sebastian Giovinco pronto per i campani?

Calciomercato Salernitana, Giovinco si candida

Danilo Iervolino è il nuovo proprietario della Salernitana. Adesso, nella città campana si può davvero parlare di futuro. La salvezza è difficilissima, ma con un girone importante tutto può succedere. Più realistico, invece, concludere in crescendo il ritorno della massima serie per costruire, poi, una squadra in grado di primeggiare in Serie B. In tal senso, il primo colpo di calciomercato potrebbe essere Sebastian Giovinco, disoccupato e voglioso di rimettersi in corsa:

Sto aspettando che qualcosa si muova – spiega al Il Corriere dello Sport –. Per il momento non ho offerte. Se non riuscirò a tornare in Serie A direttamente, aspetterò una stagione passando per la B. Non è mica una vergogna. A me interessa solo tornare a giocare. Dovunque. Vado in Sudamerica, se serve“.

La nuova Salernitana, in questo senso, potrebbe davvero essere la nuova meta della formica atomica che, dopo anni nella MLS, accetterebbe di buon grado il ritorno in Italia. La possibile Serie B dei campani, infatti, non cambierebbe molto per lui: vuole giocare.

Seguici su Metropolitan Magazine

Photo credit – Tom Szczerbowski

Adv

Related Articles

Back to top button