Calcio

Calciomercato Spezia, Edera è il tassello giusto per gennaio

Lo Spezia ha chiuso l’anno con uno score poco positivo. La compagine di Vincenzo Italiano, infatti, non prende l’intera posta in palio dai primi di ottobre e la zona retrocessione, adesso, è più vicina che mai. Colpa delle ultime sconfitte rimediate contro Genoa, Inter, Crotone e del pareggio, incredibile, rimediato contro il Bologna di Sinisa Mihajlovic. Le ultime uscite hanno portato gli spezzini a meno uno dall’ultimo posto valido per tornare in Serie B. Nessuno, però, si deve allarmare eccessivamente: i bianconeri, infatti, sono perfettamente in linea con le aspettative di inizio stagione. Per cercare di centrare la salvezza al primo anno di Serie A, i liguri dovranno intervenire sul calciomercato: piace, e tanto, Simone Edera del Torino.

Edera, lo Spezia ci prova

Simone Edera allo Spezia? Questo, in teoria, sarebbe il piano che i bianconeri proveranno ad architettare per rafforzare la rosa di Vincenzo Italiano. Il classe 1997, Nazionale Under 21, potrebbe arrivare in prestito secco dal Torino: l’attaccante esterno, infatti, non sta trovando tantissimo spazio con Marco Giampaolo ed i granata, per accelerare il processo di crescita del giovane, dovrebbero mandarlo a giocare con più continuità. Il prospetto di Edera piace, molto, anche al Crotone di Giovanni Stroppa: sarà battaglia per accaparrarsi le prestazioni del fantasista. In Liguria sperano nel “colpo salvezza“.

Seguici su Metropolitan Magazine

Back to top button