Calcio

Calciomercato Torino, ecco l’erede di Belotti per Juric: la situazione

Meno di un mese per accontentare i propri allenatore. Poco meno di trenta giorni per cercare di migliorare la rosa. Obiettivo: mettere una toppa sugli errori commessi nelle trattative estive o soddisfare le necessità emerse in questa prima metà di stagione. La finestra di riparazione invernale è l’incubo di tutti i direttori sportivi sparsi in giro per il Vecchio Continente: pochi giorni, calciatori su piazza limitati e riluttanza nel cedere, infatti, rendono poco semplice il lavoro degli addetti alle trattative. Il delicato periodo pandemico, con il Covid-19 che ha preso nuovo vigore nei contagi, rende ancor più complicata particolare sessione. Dalla Serie A alla Serie C (passando per gli altri campionati europei), tutti i club cercano di sondare il terreno delle trattative in cerca di occasioni per il presente o di colpi in vista di una futura programmazione. Nello specifico, il calciomercato del Torino sta stringendo per l’erede di Andrea Belotti.

Calciomercato Torino: Pietro Pellegri in arrivo

La lunga storia d’amore con capitan Andrea Belotti sta per archiviarsi definitivamente. L’attaccante vincitore dell’Europeo con la Nazionale italiana di Roberto Mancini non vuole rinnovare il suo contratto e lascerà a costo zero il Torino in estate. Il Toronto spinge fortissimo per averlo: i canadesi vogliono varare il made in Italy dopo aver messo sotto contratto Lorenzo Insigne. I granata, quindi, stanno pensando al possibile erede. L’erede, in questo senso, dovrebbe essere Pietro Pellegri: il Milan terminerà anzitempo il prestito dell’ex Genoa ed il Monaco dovrebbe girarlo proprio ai piemontesi a titolo temporaneo con diritto di riscatto.

Seguici su Metropolitan Magazine

(Credit foto – pagina Facebook GIST HUB)

Adv

Related Articles

Back to top button