Calcio

Calciomercato Torino, spunta la candidatura di Schone

La sconfitta per 2-0 contro il Milan interrompe una striscia di quattro risultati utili consecutivi per il Torino che, complice anche la vittoria del Genoa, torna pericolosamente in zona retrocessione. Nonostante i timidi segnali di crescita da parte della squadra di Giampaolo, il mercato invernale rimane sempre una necessità. La gara contro i rossoneri ha messo ancora in luce l’amara certezza: serve un vice Belotti in attacco. Lo stesso mister, nella conferenza stampa pre-match, ha ammesso il problema che il Toro si sta trascinando da troppo tempo. “Belotti non può morire di fatica”, le testuali parole del tecnico di Bellinzona. Nelle ultime ore, oltretutto, si è parlato addirittura di un interessamento dello stesso club rossonero per il Gallo: sembra alquanto difficile, però, pensare che il Toro possa privarsi del suo capitano. Per il reparto avanzato il nome è sempre quello di Christian Kouamé. Una trattativa che, comunque, non è facile: l’ivoriano è attualmente valutato attorno ai 14 milioni: più plausibile che i granata tentino di arrivare all’attaccante in prestito. Intanto, si parla di Lasse Schone per il centrocampo.

Centrocampo Torino, Lobotka e non solo: sondaggio per Schone

A centrocampo intanto, altro reparto che necessita rinforzi, il nome caldo è sempre quello di Stanislav Lobotka del Napoli. A breve ci sarà un summit con il ds Vagnati per discutere con i partenopei di un’eventuale formula: la squadra di De Laurentiis non vorrebbe aprire alla cessione definitiva dello slovacco, considerato un giocatore che può ancora dare tanto alla maglia azzurra in futuro. Si lavorerà, qualora la trattativa andasse in porto, per la formula del prestito secco o con diritto di riscatto.

Ma stando a quanto riporta il quotidiano Tuttosport, nelle ultime ore un nuovo nome si sarebbe aggiunto al taccuino di Vagnati: è quello di Lasse Schone, centrocampista appena svincolatosi dal Genoa e che, adesso, è libero di trattare con qualunque squadra. In questo caso ci sarebbe solo da discutere di un eventuale ingaggio: al Genoa, il danese percepiva 1,5 milioni di euro: una cifra che il Toro potrebbe anche arrivare a pagare. Si tratta per il momento di indiscrezioni, ma non vi è dubbio che, nonostante le difficoltà avute negli ultimi mesi e l’età, un giocatore come Schone rappresenterebbe una soluzione di livello a centrocampo. Attenzione, però: secondo il giornalista Gianluca Di Marzio, sul danese avrebbe messo gli occhi anche il Cagliari.

GIOVANNI MASSAIU

Seguici su Metropolitan Magazine

Credit foto qui

Back to top button