Calcio

Calciomercato Torino, un esterno e un trequartista per Juric

Dopo il cenone di Natale ed i botti di Capodanno che hanno accolto il 2022 salutando definitivamente un 2021 che ha confermato le incertezze degli anni precedenti per colpa del Coronavirus e delle sue fastidiose varianti, i club di Serie A, Serie B e Lega Pro si preparano per solcare il difficile (e gelido) mare delle trattive invernali. Il mercato di riparazione è complicato e di difficile letture. Pochi giorni, calciatori su piazza limitati e riluttanza nel cedere rendono questa finestra estremamente complicata per tutti i direttori sportivi italiani ed europei. In questa fase, con i tornei pronti a ripartire dopo lo stop natalizio, le società cercano di puntellare la rosa dei rispettivi allenatori per aiutarli a raggiungere gli obiettivi prefissati ad inizio anno. È l’ultima chance, questa, per mettere una toppa sugli errori compiuti in estate. Nello specifico, il calciomercato del Torino è più vivo che mai: ecco le trattative per il nuovo tassello.

Calciomercato Torino, i due innesti per Juric

Il Torino cerca nuovi elementi per rafforzare la rosa e per dare a Juric alternative agli attuali calciatori in rosa. Una di queste potrebbe essere proprio in attacco e in particolare sulla trequarti. Il reparto avanzato in casa granata sta vivendo diverse problematiche, tra gli infortuni e la difficoltà sotto porta. Ecco quindi che Riccardo Orsolini potrebbe fare al caso di Juric, nello specifico nel ruolo alle spalle dell’attaccante. L’azzurro è infatti in uscita dal Bologna, viste le difficoltà di adattamento al nuovo sistema di gioco di Mihajlovic. A riportarlo è toronews.net, che aggiunge la possibilità di una trattativa per Fares. Il difensore del Genoa potrebbe trovare poco spazio con Shevchenko e il Torino è sempre vigile a monitorare la situazione.

Francesco Ricapito

Seguici su Metropolitan Magazine

LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI DELL’AUTORE

Photo credit: Torino Football Club

Back to top button