Mia Goth – foto di backstage – calendario Pirelli 2020

Protagoniste di scena, le interpreti Kristen Stewart, Emma Watson, Claire Foy, Mia Goth, Yara Shadidi, Stella Roversi, Rosalia, Indya Moore, Chris Lee

Immagini eleganti di una femminilità sofisticata, vestita e carica di quell’identità che soltanto un cast come questo avrebbe potuto offrirci. Sono le fotografie di Paolo Roversi a descrivere la Giulietta Shakespeariana del suo sogno romantico e contemporaneo: “Looking for Juliet” è il titolo di questo super Calendario Pirelli 2020.

Ero alla ricerca di un’anima pura, colma di innocenza, forza, bellezza, tenerezza e coraggio. Ne ho trovato barlumi negli occhi, nei gesti e nelle parole di Emma e Yara, Indya e Mia. Nei sorrisi e nelle lacrime di Kristen e Claire. Nelle voci e nei canti di Chris e Rosalía. E in Stella, l’innocenza. Perché c’è una Giulietta in ogni donna e non smetterò mai di cercarla” Paolo Roversi

Gli scatti sono quasi dipinti, frutto di un lavoro interpretativo che non si limita alla sola posa: costumi, scena teatrale e ri-scrittura creativa dell’immagine classica, sono solo alcuni degli aspetti che affiorano dalle immagini di Roversi che si compongono di una fine scrittura della luce e di tecnica cinematografica.

In effetti il lavoro, sembra essere molto più di un calendario di alta qualità: composto da ben 58 scatti e 132 pagine che includono contenuti speciali, noi lo definiremmo un vero e proprio libro d’artista e una consigliata idea alternativa da porre sotto l’albero di chi ama arte e bellezza, ma c’è di più!

Ogni protagonista, si è calata nella parte – una ragazza diversa e uguale – a declinare le sfaccettature di una storia universale: quella che vive un amore senza speranza, quella forte che non teme sacrificio, giudizio o discriminazione, quella che non teme sofferenza. Nove splendidi volti incarnano l’anima di una ragazza innamorata e coraggiosa vissuta in tutte, almeno una volta. Sul set, Roversi coglie i frame del movimento, dell’espressione che si compone: ne escono scatti profondi, stratificati, ricchi di quell’intensità consapevole che neppure una moderna Giulietta può trattenere.

Emma Watson - backstage calendario Pirelli 2020
Emma Watson, foto di backstage calendario Pirelli 2020

Il Sogno romantico di un italiano

Un cortometraggio d’autore di 18 minuti per raccontare la storia di Giulietta. Questa 47esima edizione di Pirelli per il suo celebre calendario, vede per la prima volta miscelare riprese cinematografiche a fotografia. Che il progetto sia frutto di un’idea italiana, non ci stupisce affatto!

Roversi (Ravenna 1947) è uno dei fotografi più affermati, rinomato a livello internazionale come interprete di moda, crea atmosfere dalla forte carica emotiva. Noto per i suoi intimi ritratti, le sue fotografie si collocano tra passato e presente. La sua lunga esperienza lo porta a pubblicare numerose opere per poi esporre nelle gallerie e nei musei di tutto il mondo.

Ho sognato per anni di fare questo calendario, perché il Calendario Pirelli è qualcosa di speciale per un fotografo e sono felice che il sogno si sia avverato, volevo un concept legato alla bellezza e all’amore: un concept molto semplice e molto forte. Amore e bellezza sono elementi della mia ricerca da molti anni e volevo, come primo fotografo italiano di un progetto di un’azienda italiana, una storia legata all’Italia”.  Paolo Roversi

Short video ufficiale – backstage calendario Pirelli 2020 – Looking for Juliet

Tutte le protagoniste, i video-backstage e le anticipazioni sono raccontate sul sito ufficiale

© RIPRODUZIONE RISERVATA