InfoGeek

Cambiare frigorifero – come sceglierlo al meglio

Quante volte ti sarà già capitato: ti rechi al supermercato ed inizi a riempire il carrello, poi arrivi a casa e ti rendi conto di avere poco spazio per conservare tutti i prodotti freschi, specie quelli facilmente deteriorabili come frutta, verdura e formaggi. Approfitta allora delle offerte online per frigoriferi LG per cambiare il tuo “grande elettrodomestico” di casa e comprarne uno più adatto alle tue esigenze. I frigoriferi multidoor, per esempio, potrebbero essere la soluzione migliore per i tuoi consumi, essendo progettati per avere una capienza di oltre 600 l e dunque per chi abbia bisogno di più spazio, come le famiglie numerose.

Non solo, con le innovative tecnologie DoorCooling+ e Linear Cooling ogni prodotto alimentare viene conservato nelle condizioni ottimali. Il meccanismo è semplice: nel primo caso viene rilasciato un getto di aria fredda nella parte superiore del frigorifero al fine di mantenere la temperatura uniforme in ogni momento, anche quando viene aperta l’anta per prendere un alimento; nel secondo caso, invece, la temperatura resta costante tramite un controllo automatico che mantiene le fluttuazioni entro i ± 0,5 ° C. Grazie a questi due sistemi tecnologici gli alimenti si conserveranno a lungo e dunque si ridurranno gli sprechi alimentari.

Come aumentare il livello tecnologico della tua cucina

Il progresso tecnologico consente oggi di poter progettare elettrodomestici di alto livello, trasformando un ambiente come quello casalingo in uno spazio “multitecnologico”. Basti pensare infatti ai frigoriferi multidoor, per esempio, che coniugano stile, design e tecnologia, permettendo di conservare i prodotti alimentari preservandone la freschezza ed ottimizzando gli spazi nei vari ripiani.

A tutti sarà capitato almeno una volta di rientrare a casa con tanti sacchetti della spesa e non avere modo di conservare al meglio tutti gli articoli freschi! In questo modo, invece, non ci sarà più alcun problema. Ovviamente le funzionalità variano in base al modello scelto, seppur quelle basilari siano comunque sempre assicurate per tutti, come la conservazione a lungo termine degli alimenti.

Criteri per scegliere il miglior frigorifero

Ma come fare per scegliere un buon frigorifero? Al di là del costo, variabile in base al modello e conseguentemente a tutte le funzionalità dell’elettrodomestico, ci sono almeno 3 criteri essenziali di cui dover tenere conto per fare una buona scelta:

  • Lo spazio: in base al proprio stile di vita e di consumo, si opterà per un frigorifero con massima capienza nei vari ripiani in caso di famiglia numerosa, o di capienza “standard” se si vive da soli e si fa la spesa generalmente con più frequenza (assicurandosi quindi di consumare tutto velocemente per acquistare altro). Per alcuni modelli, poi, è possibile regolare i ripiani, cioè li si può ripiegare per posizionarci articoli ingombranti e bottiglie;
  • Rumorosità e pulizia: i nuovi modelli sul mercato sono piuttosto silenziosi, in modo da essere posizionati facilmente in qualsiasi area della cucina, e sono dotati di ventole che purificano l’aria consentendo così di ridurre i cattivi odori e mantenere il frigorifero pulito e profumato;
  • Il consumo energetico: uno dei nodi principali da non sottovalutare se si vuole abbattere l’alto costo in bolletta.

Back to top button