Calcio

Caprari, il Parma tenta il colpo in avanti

Il Parma vive un periodo di rivoluzione societario. Mentre Al Mana dovrebbe acquisire il club emiliano nei prossimi mesi, in società è cambiata anche la figura del direttore sportivo con l’avvicendamento tra Daniele Faggiano, passato al Genoa, e Marcello Carli appena ufficializzato dal Cagliari. Con l’arrivo del nuovo dirigente, il calciomercato prende una piega diversa. Nelle ultime ore circola una voce in modo molto insistente: i “Ducali” vorrebbero trattenere in Emilia Romagna Gianluca Caprari che ha chiuso la stagione proprio con la maglia dei crociati. C’è da convincere la Sampdoria battendo anche la concorrenza.

Caprari (Getty Images)
Caprari (Getty Images)

Le prime parole di Carli

Ieri è arrivato il primo, importante, annuncio che riguarda il nuovo Parma che sta nascendo. La società, infatti, ha annunciato l’ingaggio di Marcello Carli come nuovo direttore sportivo. Ecco le prime parole dell’ormai ex dirigente del Cagliari:

“Intraprendo questa nuova avventura con grandissimo entusiasmo e con voglia di mettermi in gioco in una realtà, quella di Parma, che non ha certo bisogno di presentazioni. Per me si tratta di una grande opportunità e non vedo l’ora di iniziare”.

Obiettivo Caprari per il calciomercato

Il primo tassello per la costruzione della rosa del nuovo Parma potrebbe essere Gianluca Caprari, esterno d’attacco scuola Roma che ha terminato la stagione appena archiviata proprio in gialloblu. Secondo quanto riportato da tuttomercatoweb.com, la concorrenza ai “Ducali” è tanta: la seconda punta (12 presenze e 2 goal con il Parma) piace molto al Genoa di Daniele Faggiano, fu proprio lui a portarlo in Emilia Romagna, ed al Torino di Urbano Cairo e Marco Giampaolo.

Seguici su Metropolitan Magazine

Back to top button