Gossip e Tv

Chi sono Carla e Penelope, moglie e figlia di Gianna Nannini

Carla è la donna al fianco di Gianna Nannini da oltre quarant’anni. Una relazione duratura che la rocker ha sempre tenuto lontano dai riflettori preservando oltremodo, la privacy della compagna. La voce di “Profumo” fino a poco tempo addietro non si era mai espressa sul suo orientamento sessuale dichiarando a più riprese:

Ho amato uomini e donne, sono pansessualePer me l’amore è consonanza di spirito, che è molto più importante del sesso

Solo pochi anni fa la rocker e la compagna hanno deciso di fare il grande passo, con un’unione civile tenutasi a Londra, dove la coppia ha vissuto nell’elegante quartiere di Kensington. La scelta di trasferirsi all’estero era stata fatta in primis per la figlia Penelope, nata 9 anni fa, per dare modo alla bambina di crescere in un Paese vivendo senza preconcetti e che potesse permettere di tutelare i diritti della coppia .

Carla e Gianna Nannini, una lunga storia d’amore

In un’intervista a riguardo della sua vita londinese, la Nannini aveva dichiarato:

A Londra vivo da tempo. Sono anarchica, non credo al matrimonio. Ma conosco Carla da quarant’anni, e ho in lei totale fiducia. Se non ci fosse Penelope, mia figlia, non avrei mai fatto questo passo. Ma se mi succede qualcosa, Penelope per la legge italiana non avrebbe nessuno. In Inghilterra Carla la può adottare”

Recentemente però Penelope ha manifestato la volontà di tornare in Italia “Mia figlia è italiana e vuole tornare in Italia“, aveva dichiarato la cantautrice. Aveva suscitato scalpore la gravidanza dell’artista nel 2010, quando all’epoca 54enne dopo una serie di cure aveva annunciato la futura maternità. Alla figlia era stato dedicato l’album “Io e Te” del 2011 anticipato dal singolo “Ogni Tanto“.

Immagine di copertina – Ph © Alex Majoli

Seguici su

Facebook

Metropolitan Music

Metropolitan Gossip

Instagram

Twitter

Spotify

Back to top button