Gossip e Tv

Carmen Russo rivelazione sul marito Enzo Paolo Turchi: “Non era il mio tipo”

Carmen Russo si è raccontata a Giacomo Urtis che ha deciso di inaugurare un nuovo format: “Il terzo occhio”, dedicato ad approfondire le dinamiche e la vita privata dei vari concorrenti. La prima ospite è proprio Carmen che, di fronte al suo pubblico, si siede su una sedia rossa, con le spalle rivolte verso il grande occhio presente nella Casa. La curiosità degli spettatori è molta e, per questo motivo, la ballerina inizia a rispondere a tutte le domande che le vengono poste, soprattutto inerenti la sua vita privata, la carriera ma, principalmente, sul suo grande amore Enzo Paolo Turchi. Carmen Russo ha confidato che con il marito il rapporto non è sempre stato rose e fiori: “Ho anche pensato di lasciarlo tante volte. Qualche volta lui è andato anche via di casa. Poi però è tornato con la scusa che si era dimenticato la patente”. Carmen però si reputa una donna fortunata: “Ho incontrato un uomo che mi ha detto che mi amava e che le donne che aveva avuto erano il nulla in confronto a me”. Carmen Russo ha confidato di essere stata lei a chiamare come coreografo Enzo Paolo Turchi: “Volevo imparare a ballare. Enzo Paolo non era il mio tipo ma mi ha conquistata con la sua personalità. Mi sono detta che non me lo sarei fatta scappare”. Carmen Russo ha poi dichiarato che è stata lei a fare il primo passo e che lui ignorava i suoi approcci: “Non voleva mischiare il lavoro con il privato”.

Enzo Paolo Turchi nasce a Napoli, in Campania, sotto il segno del Cancro, il 19 luglio del 1949; ha quindi 72 anni. La sua famiglia è umile, e lui cresce nei quartieri spagnoli e tra le difficoltà economiche. Amante della danza e della musica, Enzo Paolo sceglie d’iscriversi e di diplomarsi in queste discipline al Teatro San Carlo di Napoli. Sin da subito, si esibisce sui palcoscenici dei teatri più importanti, in Italia e all’estero.

Il successo arriva negli Anni ’70 quando Turchi diventa il primo ballerino di alcune trasmissioni come CanzonissimaFantastico Ma che sera. Nel 1971 balla il Tuca Tuca con Raffaella Carrà. Nel 1983, invece, Enzo Paolo arriva a Mediaset, per prendere parte a Drive In. Nello stesso anno, grazie a questo programma, conosce Carmen Russo, la donna della sua vita. I due si sposano 4 anni dopo, nel 1987, e nel 2013, grazie alla fecondazione assistita, hanno una bambinaMaria. Oggi, Turchi vive nel capoluogo campano con la sua famiglia, e qui lavora: gestisce una delle sue scuole di ballo.

Carmen Russo ha compiuto 62 anni a ottobre. Nell’ottobre 2012, all’età di 53 anni, ha dichiarato di aspettare il primo figlio. Dando l’annuncio e, prevedendo le critiche, anche con riferimento a suo marito Enzo Paolo Turchi, aveva detto: “Potevamo farlo prima ma non giudicateci”. Maria è nata il 14 febbraio 2013. Tra poco, quindi, compirà 5 anni. La nascita della primogenita, avvenuta in tarda età, aveva sconvolto il mondo dello showbiz, generando una ridda di polemiche anche fuori luogo. A vederla ora, la famiglia che sono riusciti a costruire Carmen Russo ed Enzo Paolo Turchi. E i due sembrano averci preso proprio gusto, visto che pochi mesi fa, la coppia di ballerini, tra le più solide del mondo dello spettacolo, ha intenzione di dare un fratellino a Maria. Considerata l’impossibilità fisica di avere un altro figlio – 62 anni lei, 72 lui – Carmen ed Enzo Paolo hanno deciso di intraprendere la strada dell’adozione a distanza.

Ma prima di conoscere la sua Carmen Russo, Enzo era già diventato un volto noto. Nel 1971 è tra i creatori della prima Scuola di danza moderna, ma il successo arriva grazie al famoso Tuca Tuca ballato con la mitica Raffaella Carrà. Indimenticabile, poi, la sua esperienza come naufrago all’Isola dei Famosi nel 2005. Soprattutto per lui, che si è dovuto ritirare prima della gara per problemi di salute e ha poi dovuto affrontare un’operazione. Dopo aver vinto, nel 2011, ‘101 modi per perdere un Game show’, nel 2012 ci riprova: torna all’Isola dei Famosi e quell’anno si ritira nel corso della settima puntata. Due anni dopo è uno dei concorrenti di ‘Una canzone per 100.000’, il programma di Pupo su Agon Channel e nel 2015, dopo quella di Napoli, apre a Palermo la sua seconda scuola di danza e se ne occupa personalmente. Insomma, Enzo Paolo Turchi, che è nato nel 1949 e si è diplomato in danza classica alla Scuola di teatro San Carlo, ha alle spalle una lunga carriera.

Back to top button