Calcio

Carrarese, il punto su Baldini e sul mercato

La Carrarese, superata la delusione per l’eliminazione dai playoff, inizia a programmare la prossima stagione. Quella appena trascorsa resta per il club toscano una stagione da ricordare, con il secondo posto dietro a un Monza inarrestabile. I ragazzi di Baldini in questi anni ci hanno mostrato un gioco spesso propositivo, con una squadra portata sempre ad attaccare e forse, a volte, un po’ disattenta in difesa. Quest’abitudine a giocare sempre all’attacco ha portato la Carrarese a disputare un’ottima semifinale playoff sul campo del Bari. I toscani sono usciti sconfitti solamente dopo una rete all’ultimo minuto del secondo tempo supplementare. Ora bisogna però voltare pagina e pensare a cio che sarà.

carrarese
Photo Credits: Editoriale Report

Carrarese con o senza Baldini?

Per la Carrarese il primo nodo da sciogliere per la prossima stagione è quello legato al tecnico. In questi giorni, forse ore, è atteso un incontro tra mister Baldini e la società per decidere se proseguire insieme ancora quest’avventura. Il tecnico toscano è da tre stagioni sulla panchina della Carrarese ed è tra gli artefici della rinascita del club. Baldini ha trasmesso il suo carattere da combattente alla squadra, portandola a un passo dalla finale playoff. L’intenzione della dirigenza sembra essere quella di ridimensionare un po’ i costi, iniziando a liberarsi dei giocatori dagli ingaggi più onerosi. Baldini accetterà questo nuovo progetto?

Qualcosa inizia a muoversi sul fronte mercato

I dubbi sulla permanenza di mister Baldini stanno tenendo in stand-by il mercato. L’obiettivo della società è quello di ridimensionare il progetto attuale, dopo anni di falliti assalti alla Serie B. La Carrarese si prepara dunque a una possibile stagione di transizione. Sono tanti i giocatori in scadenza di contratto, a partire dai due senatori Tavano e Maccarone. Tanti sono anche i giocatori finiti nel mirino di altre società di Serie C e che possono partire in questa sessione di calciomercato. Sembra ormai cosa fatta la cessione del difensore Diego Conson alla Triestina, per sostituirlo la Carrarese ha puntato Andrea Signorini in uscita dal Catanzaro.

Back to top button